Vai al contenuto principale

Come aggiornare automaticamente un grafico dopo aver inserito nuovi dati in Excel?

Supponendo di aver creato un grafico per tenere traccia delle vendite giornaliere in base a un intervallo di dati nella cartella di lavoro. Ma è necessario modificare o modificare il numero dei dati ogni giorno, in questo caso è necessario aggiornare manualmente il grafico in modo che includa i nuovi dati. Esistono trucchi rapidi per aiutarti ad aggiornare automaticamente un grafico quando aggiungi nuovi dati a un intervallo di grafici esistente in Excel?

Aggiorna automaticamente un grafico dopo aver inserito nuovi dati con la creazione di una tabella

Aggiorna automaticamente un grafico dopo aver inserito nuovi dati con formula dinamica


freccia blu freccia destra Aggiorna automaticamente un grafico dopo aver inserito nuovi dati con la creazione di una tabella

Se disponi del seguente intervallo di dati e del grafico a colonne, ora desideri che il grafico si aggiorni automaticamente quando inserisci nuove informazioni. In Excel 2007, 2010 o 2013, puoi creare una tabella per espandere l'intervallo di dati e il grafico si aggiornerà automaticamente. Per favore, fai come segue:

doc-aggiornamento-grafico1

1. Seleziona l'intervallo di dati e fai clic Table per inserire scheda, vedi screenshot:

doc-aggiornamento-grafico2

2. Nel Crea tabella finestra di dialogo, se i tuoi dati hanno intestazioni, controlla La mia tabella ha intestazioni opzione, quindi fare clic OK. Vedi screenshot:

doc-aggiornamento-grafico3

3. E l'intervallo di dati è formattato come una tabella, vedi screenshot:

doc-aggiornamento-grafico4

4. Ora, quando aggiungi valori per giugno, il grafico verrà aggiornato automaticamente. Vedi screenshot:

doc-aggiornamento-grafico5

Note:

1. I nuovi dati immessi devono essere adiacenti ai dati sopra, significa che non ci sono righe o colonne vuote tra i nuovi dati e quelli esistenti.

2. Nella tabella è possibile inserire dati tra i valori esistenti.


freccia blu freccia destra Aggiorna automaticamente un grafico dopo aver inserito nuovi dati con formula dinamica

Ma a volte, non si desidera modificare l'intervallo in tabella e il metodo sopra non è disponibile in Excel 2003 o versioni precedenti. Qui posso presentarti un metodo di formula dinamico complesso. Prendi i seguenti dati e grafico, ad esempio:

doc-aggiornamento-grafico6

1. Innanzitutto, devi creare un nome definito e una formula dinamica per ogni colonna. Clic Formule > Definisci nome.

2. Nel Nuovo nome finestra di dialogo, inserire Data nella Nome casella e scegli il nome del foglio di lavoro corrente da Obbiettivo elenco a discesa, quindi immettere = OFFSET ($ A $ 2,0,0, COUNTA ($ A: $ A) -1) formula nel file Si riferisce a box, vedi screenshot:

doc-aggiornamento-grafico7

3. Clic OK, quindi ripetere i due passaggi precedenti, è possibile creare un intervallo dinamico per ciascuna serie utilizzando i seguenti nomi e formule di intervallo:

  • Colonna B: Ruby: = OFFSET ($ B $ 2,0,0, COUNTA ($ B: $ B) -1);
  • Colonna C: Giacomo: = OFFSET ($ C $ 2,0,0, COUNTA ($ C: $ C) -1);
  • Colonna D: Freda: = OFFSET ($ D $ 2,0,0, COUNTA ($ D: $ D) -1)

Note:: Nelle formule precedenti, il COMPENSARE la funzione si riferisce al primo punto dati e il file COUNTA si riferisce all'intera colonna di dati.

4. Dopo aver definito i nomi e le formule per i dati di ciascuna colonna, fai clic con il pulsante destro del mouse su qualsiasi colonna nel grafico e scegli Seleziona dati, vedi screenshot:

doc-aggiornamento-grafico8

5. Nel Seleziona origine dati finestra di dialogo, da Voci della leggenda (serie) , fai click su Ruby e quindi fare clic sul Modifica pulsante, nel saltato fuori Modifica serie dialogo, invio = Foglio3! Ruby per Valori di serie sezione, vedi screenshot:

doc-aggiornamento-grafico9
-1
doc-aggiornamento-grafico10

6. Quindi fare clic su OK per tornare al Seleziona origine dati finestra di dialogo, ripetere il passaggio 5 per aggiornare le serie rimanenti in modo da riflettere i loro intervalli dinamici:

  • James: Valori di serie: = Sheet3! James;
  • Freda: Valori di serie: = Foglio3! Freda

7. Dopo aver impostato i dati a sinistra, ora è necessario fare clic Modifica pulsante sotto Etichette asse orizzontale (categoria) per impostare questa opzione, vedere gli screenshot:

doc-aggiornamento-grafico11
-1
doc-aggiornamento-grafico12

8. Quindi fare clic OK > OK chiudere il Seleziona origine dati finestra di dialogo, dopo aver completato questi passaggi, scoprirai che il grafico si aggiorna automaticamente quando aggiungi nuovi dati al foglio di lavoro.

doc-aggiornamento-grafico13

Note:

  • 1. È necessario immettere nuovi dati in modo contiguo, se si saltano le righe, questo metodo non funzionerà come previsto.
  • 2. Se si immettono nuovi dati di colonna, questo metodo non avrà effetto.

Tipo.Se desideri esportare rapidamente il contenuto dell'intervallo dal foglio a un grafico, prova a utilizzare Kutools per Excel Esporta intervallo come grafico come mostrato nello screenshot seguente. È pienamente funzionante senza limitazioni in [module 745} giorni, si prega di scaricare e avere una prova gratuita ora.

Esporta grafica (immagini / grafici / forme / tutti i tipi) dalla cartella di lavoro a una cartella come Gif / Tif / PNG / JPEG

Se sono presenti più tipi di grafica in una cartella di lavoro e desideri semplicemente esportare tutti i grafici del foglio di lavoro in una cartella come gif di un altro tipo di immagine, puoi utilizzare Kutools per l'utilità Esporta grafica di Excel, che richiede solo 3 passaggi per gestirlo lavoro . Fai clic per la prova gratuita di 30 giorni con tutte le funzionalità!
doc esportazione grafica
 
Kutools per Excel: con oltre 300 pratici componenti aggiuntivi di Excel, provabili gratuitamente senza limitazioni in 30 giorni.

Articoli correlati:

Come aggiungere una linea media orizzontale al grafico in Excel?

Come creare grafici combinati e aggiungere un asse secondario per esso in Excel?

I migliori strumenti per la produttività in ufficio

Funzioni popolari: Trova, evidenzia o identifica i duplicati   |  Elimina righe vuote   |  Combina colonne o celle senza perdere dati   |   Round senza formula ...
Super ricerca: VLookup a criteri multipli    VLookup a valori multipli  |   VLookup su più fogli   |   Ricerca fuzzy ....
Elenco a discesa avanzato: Crea rapidamente un elenco a discesa   |  Elenco a discesa dipendente   |  Elenco a discesa a selezione multipla ....
Gestore di colonna: Aggiungi un numero specifico di colonne  |  Sposta colonne  |  Attiva/disattiva lo stato di visibilità delle colonne nascoste  |  Confronta intervalli e colonne ...
Funzionalità in primo piano: Messa a fuoco della griglia   |  Vista di progettazione   |   Grande barra delle formule    Gestore di cartelle di lavoro e fogli   |  Resource Library (Testo automatico)   |  Date picker   |  Combina fogli di lavoro   |  Crittografa/decrittografa le celle    Invia e-mail per elenco   |  Super filtro   |   Filtro speciale (filtro grassetto/corsivo/barrato...) ...
I 15 migliori set di strumenti12 Testo Strumenti (aggiungi testo, Rimuovi personaggi, ...)   |   Più di 50 Grafico Tipi (Diagramma di Gantt, ...)   |   40+ Pratico Formule (Calcola l'età in base al compleanno, ...)   |   19 Inserimento Strumenti (Inserisci il codice QR, Inserisci immagine dal percorso, ...)   |   12 Conversione Strumenti (Numeri in parole, Conversione di valuta, ...)   |   7 Unisci e dividi Strumenti (Combina righe avanzate, Celle divise, ...)   |   ... e altro ancora

Potenzia le tue competenze di Excel con Kutools per Excel e sperimenta l'efficienza come mai prima d'ora. Kutools per Excel offre oltre 300 funzionalità avanzate per aumentare la produttività e risparmiare tempo.  Fai clic qui per ottenere la funzionalità di cui hai più bisogno...

scheda kte 201905


Office Tab porta l'interfaccia a schede in Office e semplifica notevolmente il tuo lavoro

  • Abilita la modifica e la lettura a schede in Word, Excel, PowerPoint, Publisher, Access, Visio e Project.
  • Apri e crea più documenti in nuove schede della stessa finestra, piuttosto che in nuove finestre.
  • Aumenta la produttività del 50% e riduce ogni giorno centinaia di clic del mouse!
Comments (21)
No ratings yet. Be the first to rate!
This comment was minimized by the moderator on the site
Good afternoon, I have a table for calculating points, on another sheet. is needed on another sheet so that there is an automatic sorting of commands by place
This comment was minimized by the moderator on the site
What if the months were in the columns and you had data series in the rows, how would you do the formula then?
This comment was minimized by the moderator on the site
Doesnt work or not applicable. My chart already refers to the correct data automatically... data is directed to table columns. The problem is the GRAPH wont update.
This comment was minimized by the moderator on the site
HI,
This trick doesnt work if you want to add new columns. This trick is for fixed columns. What if there is a data yearwise in columns and every year a new year column is added so how will it get added to the chart ??

Any idea you can suggest ??

Cheers,

Mufaddal
This comment was minimized by the moderator on the site
when I type in cell any no. like - 210 it reflect as = 2.10 , no formula is taking place why? any no. shows devide by 100 as I mentioned , decimal comes automatically how to resolve this ?
This comment was minimized by the moderator on the site
It works well! Thank you! One question: what if my drop down list is not on the same sheet with the "table" where i have datas? how can I modify the function?
This comment was minimized by the moderator on the site
Thanks for the message. But I do not get your question clearly, why don't you upload a screenshot of your problem for me to understand easily? More description, easier to understand. Thank u.
This comment was minimized by the moderator on the site
did you manage to solve this issue? having same issue at the moment
This comment was minimized by the moderator on the site
Airtel mobile Bill Payment
This comment was minimized by the moderator on the site
A chart's ranges can depend on names or not. If a chart range depends on, say A1:E5, and you insert a row at row 3, and a column at column C, the chart will automatically depend on A1:F6. Similarly, if you have a name defined as A1:E5, whether you use it as a chart's range or not, and you insert a column and row at C3, the name's definition will expand to A1:F6. But in either case, if you insert a column and A or E (the endpoints), or a row at 1 or 5, the behavior isn't so well defined: maybe the chart range or name's definition will expand; maybe it won't. To answer Melissa, you'd have to insert rows or columns before or to the left of the chart range. I think it's better to use names, because names can be defined using formulas that involve OFFSET, COUNT, INDEX, MATCH, whatever else. So the better answer to Melissa is to define a name for one cell, namely the last of the eight columns or rows, then define the name in term of an OFFSET from that cell: OFFSET(cell,-8,-8,8,8) to go back and up eight cells and use an 8x8 range.
This comment was minimized by the moderator on the site
Great reminder as I don't do these kind of chart functions that often. As an improvement you could mention how to edit defined names in the name manager but I'm not sure if the editing actually enables the function of the adding rows to work completely
This comment was minimized by the moderator on the site
You can define chart ranges with names or not -- in either case if you physically insert rows or columns in the middle of a range, it automatically expands. I think it's best to use names for charts and lots of other things, because you can define names as formulas, not just straight ranges. You must use OFFSET (which resizes too), because that returns a range, but its parameters, which are numbers, can be specified with formulas that use INDEX, MATCH, COUNT, SUM, VLOOKUP, any crazy formula you want. Melissa, that's the best way to handle your situation: give a name to one bookmark cell, then define another name to be offset from that -8 rows or columns, and resize it 8 rows or columns.
This comment was minimized by the moderator on the site
Hi there, thank you so much for this tutorial. I am just wondering, how to apply this method to the data that updated in the column not in the row? is there any additional changes that I need to do besides offset formula? thank you.
There are no comments posted here yet
Load More
Please leave your comments in English
Posting as Guest
×
Rate this post:
0   Characters
Suggested Locations