Note: The other languages of the website are Google-translated. Back to English

Come visualizzare il valore di corrispondenza dal basso verso l'alto in Excel?

Normalmente, la funzione Vlookup può aiutarti a trovare i dati dall'alto verso il basso per ottenere il primo valore corrispondente dall'elenco. Ma, a volte, è necessario guardare dal basso verso l'alto per estrarre l'ultimo valore corrispondente. Hai delle buone idee per affrontare questa attività in Excel?

Vlookup l'ultimo valore di corrispondenza dal basso verso l'alto con la formula

Vlookup l'ultimo valore di corrispondenza dal basso verso l'alto con una funzione utile


Vlookup l'ultimo valore di corrispondenza dal basso verso l'alto con la formula

Per visualizzare il valore di corrispondenza dal basso verso l'alto, la seguente formula di RICERCA può aiutarti, per favore fai come segue:

Inserisci la formula seguente in una cella vuota in cui desideri ottenere il risultato:

=LOOKUP(2,1/($A$2:$A$17=D2),$B$2:$B$17)

Quindi trascina il quadratino di riempimento verso il basso sulle celle in cui desideri ottenere i risultati, gli ultimi valori corrispondenti verranno restituiti contemporaneamente, vedi screenshot:

Note:: Nella formula sopra: A2: A17 indica la colonna che stai cercando, D2 è il criterio a cui vuoi restituire i dati relativi e B2: B17 è l'elenco che contiene il valore che vuoi restituire.


Vlookup l'ultimo valore di corrispondenza dal basso verso l'alto con una funzione utile

Se si dispone di Kutools for Excel, Con la sua CERCA dal basso verso l'alto funzione, puoi anche risolvere questo compito senza ricordare alcuna formula.

Suggerimenti:Per applicare questo CERCA dal basso verso l'alto in primo luogo, dovresti scaricare il file Kutools for Excele quindi applica la funzione in modo rapido e semplice.

Dopo l'installazione Kutools for Excel, per favore fai come questo:

1. Clic Kutools > Super CERCA > CERCA dal basso verso l'alto, vedi screenshot:

2. Nel CERCA dal basso verso l'alto finestra di dialogo, eseguire le seguenti operazioni:

  • Seleziona le celle del valore di ricerca e le celle di output dal file Valori di ricerca e intervallo di output sezione;
  • Quindi, specifica gli elementi corrispondenti dal file Intervallo di dati .

3. Quindi, fare clic OK pulsante, tutti gli ultimi valori corrispondenti verranno restituiti contemporaneamente, vedi screenshot:

Scarica e prova gratuitamente Kutools per Excel ora!


Articoli più relativi:

  • Valori di Vlookup su più fogli di lavoro
  • In Excel, possiamo facilmente applicare la funzione vlookup per restituire i valori corrispondenti in una singola tabella di un foglio di lavoro. Ma hai mai considerato come visualizzare il valore di vlookup su più fogli di lavoro? Supponendo di avere i seguenti tre fogli di lavoro con un intervallo di dati e ora, voglio ottenere parte dei valori corrispondenti in base ai criteri di questi tre fogli di lavoro.
  • Usa la corrispondenza esatta e approssimativa di Vlookup in Excel
  • In Excel, vlookup è una delle funzioni più importanti per noi per cercare un valore nella colonna più a sinistra della tabella e restituire il valore nella stessa riga dell'intervallo. Ma applichi correttamente la funzione vlookup in Excel? In questo articolo, parlerò di come utilizzare la funzione vlookup in Excel.
  • Vlookup per restituire un valore vuoto o specifico invece di 0 o N / A
  • Normalmente, quando si applica la funzione vlookup per restituire il valore corrispondente, se la cella corrispondente è vuota, restituirà 0 e se il valore corrispondente non viene trovato, verrà visualizzato un errore # N / A come mostrato nell'immagine sottostante. Invece di visualizzare il valore 0 o # N / A, come puoi fare in modo che mostri una cella vuota o un altro valore di testo specifico?
  • Vlookup e concatena più valori corrispondenti in Excel
  • Come tutti sappiamo, la funzione Vlookup in Excel può aiutarci a cercare un valore e restituire i dati corrispondenti in un'altra colonna, ma in generale può ottenere il primo valore relativo solo se sono presenti più dati corrispondenti. In questo articolo, parlerò di come visualizzare e concatenare più valori corrispondenti in una sola cella o in un elenco verticale.

I migliori strumenti per la produttività in ufficio

Kutools per Excel risolve la maggior parte dei tuoi problemi e aumenta la tua produttività dell'80%

  • Riutilizzo: Inserisci rapidamente formule complesse, grafici e tutto ciò che hai usato prima; Crittografa celle con password; Crea mailing list e invia email ...
  • Bar Super Formula (modifica facilmente più righe di testo e formula); Layout di lettura (leggi e modifica facilmente un gran numero di celle); Incolla su intervallo filtrato...
  • Unisci celle / righe / colonne senza perdere dati; Contenuto delle celle divise; Combina righe / colonne duplicate... Impedisci celle duplicate; Confronta intervalli...
  • Seleziona Duplica o Unico Righe; Seleziona Righe vuote (tutte le celle sono vuote); Super Find e Fuzzy Find in molte cartelle di lavoro; Selezione casuale ...
  • Copia esatta Più celle senza modificare il riferimento della formula; Riferimenti di creazione automatica a più fogli; Inserisci punti elenco, Caselle di controllo e altro ...
  • Estrai testo, Aggiungi testo, Rimuovi per posizione, Rimuovi spazio; Creare e stampare totali parziali di paging; Converti contenuto e commenti tra celle...
  • Super filtro (salva e applica schemi di filtri ad altri fogli); Ordinamento avanzato per mese / settimana / giorno, frequenza e altro; Filtro speciale in grassetto, corsivo ...
  • Combina cartelle di lavoro e fogli di lavoro; Unisci tabelle in base a colonne chiave; Suddividi i dati in più fogli; Conversione in batch xls, xlsx e PDF...
  • Più di 300 potenti funzionalità. Supporta Office / Excel 2007-2019 e 365. Supporta tutte le lingue. Facile distribuzione nella tua azienda o organizzazione. Funzionalità complete Prova gratuita di 30 giorni. Garanzia di rimborso di 60 giorni.
scheda kte 201905

Scheda Office porta l'interfaccia a schede a Office e semplifica notevolmente il lavoro

  • Abilita la modifica e la lettura a schede in Word, Excel, PowerPoint, Publisher, Access, Visio e Project.
  • Apri e crea più documenti in nuove schede della stessa finestra, piuttosto che in nuove finestre.
  • Aumenta la produttività del 50% e riduce centinaia di clic del mouse ogni giorno!
fondo officetab
Commenti (5)
Ancora nessuna valutazione. Puoi essere il primo a votare!
Questo commento è stato fatto dal moderatore sul sito
Ciao, puoi spiegare questa formula "=LOOKUP(2,1/($A$2:$A$19=D2),$B$2:$B$19)". Ha funzionato per quello che voglio ottenere molto bene, ma non capisco completamente come. Quando viene digitato in Excel, mostra che "2" è il valore di ricerca, ma in realtà stiamo cercando "D2" in questa formula. Inoltre, cosa sta facendo "1/" sul vettore di ricerca? Per favore, potresti scomporre questa formula per spiegare come funziona? Grazie
Questo commento è stato fatto dal moderatore sul sito
Il valore effettivo del "2" è irrilevante, potrebbe essere qualsiasi numero maggiore di 1 e minore di infinito.

Credo che il secondo termine, ovvero "1/($A$2:$A$19=D2)" crei un array valutando ogni cella nell'intervallo e se è uguale a D2 (un test booleano) lo equipara a 1/TRUE , che come TRUE è 1 => 1. Se non è uguale a D2, lo equivale a 1/FALSE, che come FALSE è 0 => infinito o non è un numero.

LOOKUP prende quindi il sopravvento e cerca 2 in questo array, che ovviamente non riesce a trovare poiché sono 1 o infinito.

Se CERCA non riesce a trovare una corrispondenza, corrisponde al numero più alto inferiore o uguale a 2. Che è 1.

Non sono del tutto sicuro del motivo per cui questa risulta essere l'ultima occorrenza di 1 però. Forse CERCA (a differenza di CERCA.VERT) cerca sempre verso l'alto?
Questo commento è stato fatto dal moderatore sul sito
Non capisco nemmeno perché questo scelga l'ultima occorrenza di 1. Funziona, ma PERCHE'??!!

(Grazie comunque!)
Questo commento è stato fatto dal moderatore sul sito
Ciao a tutti,
Ci sono altri modi per farlo? Mentre funziona, è estremamente dispendioso in termini di risorse per set di dati di grandi dimensioni.


Grazie,
Questo commento è stato fatto dal moderatore sul sito
Ottima soluzione utilizzando la funzione CERCA, esattamente quello che stavo cercando!
Vorrei aggiungere che con la speranza che possa aiutare chiunque avesse bisogno di una soluzione simile a quella che stavo cercando. Se vuoi restituire il numero di riga del valore corrispondente (non all'interno dell'intervallo, ma piuttosto all'interno dell'intera colonna), dovresti utilizzare il seguente formato aggiungendo nella funzione RIGA:=LOOKUP(2,1/($A$2 :$A$17=D2),RIGA($A$2:$A$17))
Non ci sono ancora commenti pubblicati qui
Lasciate i vostri commenti
Pubblicazione come ospite
×
Valuta questo post:
0   Personaggi
Posizioni suggerite