Vai al contenuto principale

Come visualizzare il valore di corrispondenza dal basso verso l'alto in Excel?

Normalmente, la funzione Vlookup può aiutarti a trovare i dati dall'alto verso il basso per ottenere il primo valore corrispondente dall'elenco. Ma, a volte, è necessario guardare dal basso verso l'alto per estrarre l'ultimo valore corrispondente. Hai delle buone idee per affrontare questa attività in Excel?

Vlookup l'ultimo valore di corrispondenza dal basso verso l'alto con la formula

Vlookup l'ultimo valore di corrispondenza dal basso verso l'alto con una funzione utile


Vlookup l'ultimo valore di corrispondenza dal basso verso l'alto con la formula

Per visualizzare il valore di corrispondenza dal basso verso l'alto, la seguente formula di RICERCA può aiutarti, per favore fai come segue:

Inserisci la formula seguente in una cella vuota in cui desideri ottenere il risultato:

=LOOKUP(2,1/($A$2:$A$17=D2),$B$2:$B$17)

Quindi trascina il quadratino di riempimento verso il basso sulle celle in cui desideri ottenere i risultati, gli ultimi valori corrispondenti verranno restituiti contemporaneamente, vedi screenshot:

Note:: Nella formula sopra: A2: A17 indica la colonna che stai cercando, D2 è il criterio a cui vuoi restituire i dati relativi e B2: B17 è l'elenco che contiene il valore che vuoi restituire.


Vlookup l'ultimo valore di corrispondenza dal basso verso l'alto con una funzione utile

Se si dispone di Kutools for Excel, Con la sua CERCA dal basso verso l'alto funzione, puoi anche risolvere questo compito senza ricordare alcuna formula.

Suggerimenti:Per applicare questo CERCA dal basso verso l'alto in primo luogo, dovresti scaricare il file Kutools for Excele quindi applica la funzione in modo rapido e semplice.

Dopo l'installazione Kutools for Excel, per favore fai come questo:

1. Clic Kutools > Super CERCA > CERCA dal basso verso l'alto, vedi screenshot:

2. Nel CERCA dal basso verso l'alto finestra di dialogo, eseguire le seguenti operazioni:

  • Seleziona le celle del valore di ricerca e le celle di output dal file Valori di ricerca e intervallo di output sezione;
  • Quindi, specifica gli elementi corrispondenti dal file Intervallo di dati .

3. Quindi, fare clic OK pulsante, tutti gli ultimi valori corrispondenti verranno restituiti contemporaneamente, vedi screenshot:

Scarica e prova gratuitamente Kutools per Excel adesso!


Articoli più relativi:

  • Valori di Vlookup su più fogli di lavoro
  • In Excel, possiamo facilmente applicare la funzione vlookup per restituire i valori corrispondenti in una singola tabella di un foglio di lavoro. Ma hai mai considerato come visualizzare il valore di vlookup su più fogli di lavoro? Supponendo di avere i seguenti tre fogli di lavoro con un intervallo di dati e ora, voglio ottenere parte dei valori corrispondenti in base ai criteri di questi tre fogli di lavoro.
  • Usa la corrispondenza esatta e approssimativa di Vlookup in Excel
  • In Excel, vlookup è una delle funzioni più importanti per noi per cercare un valore nella colonna più a sinistra della tabella e restituire il valore nella stessa riga dell'intervallo. Ma applichi correttamente la funzione vlookup in Excel? In questo articolo, parlerò di come utilizzare la funzione vlookup in Excel.
  • Vlookup per restituire un valore vuoto o specifico invece di 0 o N / A
  • Normalmente, quando si applica la funzione vlookup per restituire il valore corrispondente, se la cella corrispondente è vuota, restituirà 0 e se il valore corrispondente non viene trovato, verrà visualizzato un errore # N / A come mostrato nell'immagine sottostante. Invece di visualizzare il valore 0 o # N / A, come puoi fare in modo che mostri una cella vuota o un altro valore di testo specifico?
  • Vlookup e concatena più valori corrispondenti in Excel
  • Come tutti sappiamo, la funzione Vlookup in Excel può aiutarci a cercare un valore e restituire i dati corrispondenti in un'altra colonna, ma in generale può ottenere il primo valore relativo solo se sono presenti più dati corrispondenti. In questo articolo, parlerò di come visualizzare e concatenare più valori corrispondenti in una sola cella o in un elenco verticale.

I migliori strumenti per la produttività in ufficio

Funzioni popolari: Trova, evidenzia o identifica i duplicati   |  Elimina righe vuote   |  Combina colonne o celle senza perdere dati   |   Round senza formula ...
Super ricerca: VLookup a criteri multipli    VLookup a valori multipli  |   VLookup su più fogli   |   Ricerca fuzzy ....
Elenco a discesa avanzato: Crea rapidamente un elenco a discesa   |  Elenco a discesa dipendente   |  Elenco a discesa a selezione multipla ....
Gestore di colonna: Aggiungi un numero specifico di colonne  |  Sposta colonne  |  Attiva/disattiva lo stato di visibilità delle colonne nascoste  |  Confronta intervalli e colonne ...
Funzionalità in primo piano: Messa a fuoco della griglia   |  Vista di progettazione   |   Grande barra delle formule    Gestore di cartelle di lavoro e fogli   |  Resource Library (Testo automatico)   |  Date picker   |  Combina fogli di lavoro   |  Crittografa/decrittografa le celle    Invia e-mail per elenco   |  Super filtro   |   Filtro speciale (filtro grassetto/corsivo/barrato...) ...
I 15 migliori set di strumenti12 Testo Strumenti (aggiungi testo, Rimuovi personaggi, ...)   |   Più di 50 Grafico Tipi (Diagramma di Gantt, ...)   |   40+ Pratico Formule (Calcola l'età in base al compleanno, ...)   |   19 Inserimento Strumenti (Inserisci il codice QR, Inserisci immagine dal percorso, ...)   |   12 Conversione Strumenti (Numeri in parole, Conversione di valuta, ...)   |   7 Unisci e dividi Strumenti (Combina righe avanzate, Celle divise, ...)   |   ... e altro ancora

Potenzia le tue competenze di Excel con Kutools per Excel e sperimenta l'efficienza come mai prima d'ora. Kutools per Excel offre oltre 300 funzionalità avanzate per aumentare la produttività e risparmiare tempo.  Fai clic qui per ottenere la funzionalità di cui hai più bisogno...

scheda kte 201905


Office Tab porta l'interfaccia a schede in Office e semplifica notevolmente il tuo lavoro

  • Abilita la modifica e la lettura a schede in Word, Excel, PowerPoint, Publisher, Access, Visio e Project.
  • Apri e crea più documenti in nuove schede della stessa finestra, piuttosto che in nuove finestre.
  • Aumenta la produttività del 50% e riduce ogni giorno centinaia di clic del mouse!
Comments (6)
No ratings yet. Be the first to rate!
This comment was minimized by the moderator on the site
An update to this old post for anyone searching like I was ;-)

I was looking for the same functionality. Ended up using XLOOKUP which allows you to set a search mode for "last to first".

This was in Microsoft 365 Apps for Enterprise.

Hope it helps someone in the future.

Thanks
Rob
This comment was minimized by the moderator on the site
Excellent solution using the LOOKUP function, exactly what I was looking for!
I would like to add that with the hope it would help anyone who needed a similar solution to what I was looking for. If you want to return the row number of the matching value (not within the range, but rather within the entire column), you should use the following format by adding in the ROW function:=LOOKUP(2,1/($A$2:$A$17=D2),ROW($A$2:$A$17))
This comment was minimized by the moderator on the site
Hi All,
Are there any other ways to do this? While it works it is extremely resource intensive for large data sets.


Thanks,
This comment was minimized by the moderator on the site
The actual value of the "2" is irrelevant, it could be any number greater than 1 and less than infinity.

I believe the second term i.e. "1/($A$2:$A$19=D2)" creates an array by evaluating each cell in the range and if it is equal to D2 (a boolean test) it equates this to 1/TRUE, which as TRUE is 1 => 1. If it doesn't equal D2 it equates this to 1/FALSE, which as FALSE is 0 => infinity or Not a Number.

LOOKUP then takes over and searches for 2 in this array, which of course it can't find as they are either 1 or infinity.

If LOOKUP can't find a match it matches the highest number that is less than or equal to 2. Which is 1.

I'm not quite sure why this turns out to be the last occurrence of 1 though. Maybe LOOKUP (unlike VLOOKUP) always searches upwards?
This comment was minimized by the moderator on the site
I do not understand either why this picks the last occurrence of 1. It works, but WHY??!!

(Thanks, anyway!)
This comment was minimized by the moderator on the site
Hi Please can you explain this formula "=LOOKUP(2,1/($A$2:$A$19=D2),$B$2:$B$19)". It's worked for what I want to acheive very well, but I do not completely understand how. When typed into Excel, it shows that "2" is the lookup value, but we are actually looking up "D2" in this formula. Also what is "1/" doing on the lookup vector? Please could you break this formula down to explain how it works? Thanks
There are no comments posted here yet
Please leave your comments in English
Posting as Guest
×
Rate this post:
0   Characters
Suggested Locations