Note: The other languages of the website are Google-translated. Back to English

Come creare una tabella pivot dinamica per aggiornare automaticamente i dati in espansione in Excel?

Normalmente, una tabella pivot può essere aggiornata con dati aggiornati nell'intervallo di dati di origine. Ma se aggiungi nuovi dati all'intervallo di origine, ad esempio l'aggiunta di nuove righe o colonne di dati nella parte inferiore o destra dell'intervallo di origine, i dati in espansione non possono essere aggiunti nella tabella pivot, anche se aggiorna manualmente la tabella pivot. Come aggiornare una tabella pivot con dati in espansione in Excel? I metodi in questo articolo possono farti un favore.

Crea una tabella pivot dinamica convertendo l'intervallo di origine in un intervallo di tabella
Crea una tabella pivot dinamica utilizzando la formula OFFSET


Crea una tabella pivot dinamica convertendo l'intervallo di origine in un intervallo di tabella

La conversione dei dati di origine in una tabella può aiutare ad aggiornare la tabella pivot con i dati in espansione in Excel. Si prega di fare quanto segue.

1. Selezionare l'intervallo di dati e premere il tasto Ctrl + T chiavi allo stesso tempo. In apertura Crea tabella finestra di dialogo, fare clic su OK pulsante.

2. Quindi i dati di origine sono stati convertiti in un intervallo di tabelle. Continua a selezionare l'intervallo della tabella, fai clic su inserire > Tabella pivot.

3. Nel Crea tabella pivot selezionare la posizione in cui posizionare la tabella pivot e fare clic OK (In questo caso, inserisco la tabella pivot nel foglio di lavoro corrente).

4. Nel Campi tabella pivot riquadro, trascina i campi nelle aree corrispondenti.

5. Ora, se aggiungi nuovi dati nella parte inferiore o destra dell'intervallo di origine, vai alla tabella pivot e fai clic con il pulsante destro del mouse, quindi fai clic su ricaricare dal menu di scelta rapida.

Quindi puoi vedere che la tabella pivot viene aggiornata con i dati in espansione come mostrato nell'immagine sottostante.


Crea una tabella pivot dinamica utilizzando la funzione OFFSET

In questa sezione, ti mostrerò come creare una tabella pivot dinamica con l'aiuto della funzione OFFSET.

1. Selezionare l'intervallo di dati di origine, fare clic su Formule > Nome Responsabile. Visualizza gli screenshot:

2. Nel Nome Manager finestra, fare clic sul New pulsante per aprire il Modifica nome dialogo. In questa finestra di dialogo è necessario:

  • Immettere un nome per l'intervallo nel file Nome scatola;
  • Copia la formula seguente nel file Si riferisce a scatola;
    =OFFSET('dynamic pivot with table'!$A$1,0,0,COUNTA('dynamic pivot with table'!$A:$A),COUNTA('dynamic pivot with table'!$1:$1))
  • Clicca su OK pulsante.

NOTA: Nella formula, 'pivot dinamico con tabella' è il nome del foglio di lavoro che contiene l'intervallo di origine; $A$1 è la prima cella dell'intervallo; $ A $ A è la prima colonna dell'intervallo; $ 1 $ 1 è la prima riga dell'intervallo. Modificali in base al tuo intervallo di dati di origine.

3. Quindi ritorna al file Nome Manager , puoi vedere che il nuovo intervallo di nomi creato è visualizzato nella finestra, chiudilo.

4. Clic inserire > Tabella pivot.

5. Nel Crea tabella pivot nella finestra, immettere il nome dell'intervallo specificato nel passaggio 2, scegliere dove posizionare la tabella pivot e quindi fare clic su OK pulsante.

6. Nel Campi tabella pivot riquadro, trascina i campi nelle aree corrispondenti.

7. Dopo aver aggiunto nuovi dati all'intervallo di origine, i dati nella tabella pivot verranno aggiornati facendo clic su ricaricare opzione.


Articoli correlati

Contare valori univoci nella tabella pivot
Per impostazione predefinita, quando creiamo una tabella pivot basata su un intervallo di dati che contiene alcuni valori duplicati, verranno conteggiati anche tutti i record, ma, a volte, vogliamo solo contare i valori univoci basati su una colonna per ottenere il giusto risultato dello screenshot. Questo articolo fornisce diversi metodi per mostrare come contare i valori univoci nella tabella pivot.

Crea etichette di riga sulla stessa riga nella tabella pivot
Dopo aver creato una tabella pivot in Excel, vedrai che le etichette delle righe sono elencate in una sola colonna. Ma, se devi mettere le etichette delle righe sulla stessa riga per visualizzare i dati in modo più intuitivo e chiaro, come potresti impostare il layout della tabella pivot secondo le tue necessità in Excel? I metodi in questo articolo ti faranno un favore.

Nascondi le righe con valore zero nella tabella pivot
Nascondere le righe che contengono valori zero nella tabella pivot può essere un'esigenza comune che gli utenti hanno spesso riscontrato, dopo aver nascosto le righe con valore zero, la tabella pivot apparirà in modo ordinato e anche i dati verranno soppressi. Si prega di leggere il tutorial per i metodi.


I migliori strumenti per la produttività in ufficio

Kutools per Excel risolve la maggior parte dei tuoi problemi e aumenta la tua produttività dell'80%

  • Riutilizzo: Inserisci rapidamente formule complesse, grafici e tutto ciò che hai usato prima; Crittografa celle con password; Crea mailing list e invia email ...
  • Bar Super Formula (modifica facilmente più righe di testo e formula); Layout di lettura (leggi e modifica facilmente un gran numero di celle); Incolla su intervallo filtrato...
  • Unisci celle / righe / colonne senza perdere dati; Contenuto delle celle divise; Combina righe / colonne duplicate... Impedisci celle duplicate; Confronta intervalli...
  • Seleziona Duplica o Unico Righe; Seleziona Righe vuote (tutte le celle sono vuote); Super Find e Fuzzy Find in molte cartelle di lavoro; Selezione casuale ...
  • Copia esatta Più celle senza modificare il riferimento della formula; Riferimenti di creazione automatica a più fogli; Inserisci punti elenco, Caselle di controllo e altro ...
  • Estrai testo, Aggiungi testo, Rimuovi per posizione, Rimuovi spazio; Creare e stampare totali parziali di paging; Converti contenuto e commenti tra celle...
  • Super filtro (salva e applica schemi di filtri ad altri fogli); Ordinamento avanzato per mese / settimana / giorno, frequenza e altro; Filtro speciale in grassetto, corsivo ...
  • Combina cartelle di lavoro e fogli di lavoro; Unisci tabelle in base a colonne chiave; Suddividi i dati in più fogli; Conversione in batch xls, xlsx e PDF...
  • Più di 300 potenti funzionalità. Supporta Office/Excel 2007-2021 e 365. Supporta tutte le lingue. Facile implementazione nella tua azienda o organizzazione. Funzionalità complete Prova gratuita di 30 giorni. Garanzia di rimborso di 60 giorni.
scheda kte 201905

Scheda Office porta l'interfaccia a schede a Office e semplifica notevolmente il lavoro

  • Abilita la modifica e la lettura a schede in Word, Excel, PowerPoint, Publisher, Access, Visio e Project.
  • Apri e crea più documenti in nuove schede della stessa finestra, piuttosto che in nuove finestre.
  • Aumenta la produttività del 50% e riduce ogni giorno centinaia di clic del mouse!
fondo officetab
Commenti (2)
Ancora nessuna valutazione. Puoi essere il primo a votare!
Questo commento è stato fatto dal moderatore sul sito
In "Crea una tabella pivot dinamica utilizzando la funzione OFFSET", sono arrivato al passaggio 5 (creato con successo l'intervallo di offset denominato), ma durante la creazione della tabella pivot, selezionando l'intervallo e utilizzando il nome che ho assegnato in precedenza, restituisce un errore "Origine dati non valida". Che cosa sto facendo di sbagliato?
Questo commento è stato fatto dal moderatore sul sito
Ciao Jose,

Assicurati che il nome dell'intervallo specificato nel file Crea tabella pivot la finestra di dialogo è uguale al nome dell'intervallo specificato in Passo 3 .
https://www.extendoffice.com/images/stories/comments/comment-picture-zxm/pivot-table2.png
Non ci sono ancora commenti pubblicati qui
Lasciate i vostri commenti
Pubblicazione come ospite
×
Valuta questo post:
0   Personaggi
Posizioni suggerite

Seguici

Copyright © 2009 - www.extendoffice.com. | Tutti i diritti riservati. Offerto da ExtendOffice, | Mappa del sito
Microsoft e il logo Office sono marchi o marchi registrati di Microsoft Corporation negli Stati Uniti e / o in altri paesi.
Protetto da Sectigo SSL