Note: The other languages of the website are Google-translated. Back to English
Accedi  \/ 
x
or
x
Registrati  \/ 
x

or

Come disabilitare i contatti suggeriti in Microsoft Outlook?

Per impostazione predefinita, Outlook 2010 aggiunge automaticamente i destinatari a cui hai inviato messaggi di posta elettronica nella cartella dei contatti suggeriti se i destinatari non sono stati salvati nella cartella dei contatti di Outlook. Dopo un lungo periodo di utilizzo di Outlook, scoprirai che ci sono numerosi indirizzi e-mail inutili che rimangono nella cartella dei contatti suggeriti. Quindi devi cancellare manualmente questa cartella. Disabilitare i contatti suggeriti è un buon modo per evitare che Outlook continui ad aggiungere strani indirizzi di posta elettronica di destinatari alla cartella dei contatti suggeriti.

Disattiva i contatti suggeriti in Microsoft Outlook 2010

Scheda Office: abilita la modifica a schede e la navigazione in Office e semplifica notevolmente il lavoro ...
Kutools for Outlook: porta 100 potenti funzionalità avanzate a Microsoft Outlook
  • Auto CC / BCC dalle regole durante l'invio di e-mail; Avanzamento automatico Email multiple per regole; Risposta automatica senza server di scambio e più funzioni automatiche ...
  • Avviso BCC - mostra il messaggio quando provi a rispondere a tutti se il tuo indirizzo di posta è nella lista BCC; Ricorda quando mancano allegatie altre funzioni di promemoria ...
  • Rispondi (tutti) con tutti gli allegati nella conversazione di posta; Rispondi a molte email contemporaneamente; Aggiunta automatica di saluto quando rispondi; Aggiungi automaticamente data e ora all'oggetto ...
  • Strumenti per gli allegati: Scollegamento automatico, Comprimi tutto, Rinomina tutto, Salva tutto automaticamente ... Rapporto rapido, Conta le email selezionate, Rimuovi messaggi e contatti duplicati ...
  • Più di 100 funzionalità avanzate lo faranno risolvi la maggior parte dei tuoi problemi in Outlook 2010-2019 e 365. Funzionalità complete Prova gratuita di 60 giorni.

freccia blu freccia destraDisattiva i contatti suggeriti in Microsoft Outlook 2010

In Outlook 2010, puoi disabilitare i contatti suggeriti come segue.

1. Fare clic su Compila il > Opzioni.

2. Nel Opzioni di Outlook finestra di dialogo, fare clic su Contatti nella barra di sinistra, quindi deseleziona il Crea automaticamente contatti di Outlook per i destinatari che non appartengono a una rubrica di Outlook casella nella Contatti suggeriti sezione. Clicca il OK pulsante.

3. Dopo aver terminato questa impostazione, la prossima volta che invierai email a strani destinatari, i loro indirizzi non verranno memorizzati nel Contatti suggeriti cartella più.

Note:: In Outlook 2007 e 2013 non sono disponibili funzionalità per i contatti suggeriti.


Kutools for Outlook: porta 100 funzionalità avanzate in Outlook e semplifica notevolmente il lavoro!

  • Auto CC / BCC dalle regole durante l'invio di e-mail; Avanzamento automatico Email multiple personalizzate; Risposta automatica senza server di scambio e più funzioni automatiche ...
  • Avviso BCC - mostra il messaggio quando provi a rispondere a tutti se il tuo indirizzo e-mail è nell'elenco BCC; Ricorda quando mancano allegatie altre funzioni di promemoria ...
  • Rispondi (tutti) con tutti gli allegati nella conversazione di posta; Rispondi a molte email in secondi; Aggiunta automatica di saluto quando rispondi; Aggiungi la data all'oggetto ...
  • Strumenti per gli allegati: gestisci tutti gli allegati in tutti i messaggi, Scollegamento automatico, Comprimi tutto, Rinomina tutto, Salva tutto ... Rapporto rapido, Conta le email selezionate...
  • E-mail spazzatura potenti per abitudine; Rimuovi messaggi e contatti duplicati... Consentono di fare in modo più intelligente, veloce e migliore in Outlook.
girato kutools outlook scheda kutools 1180x121
girato kutools outlook kutools plus tab 1180x121
 
Say something here...
symbols left.
You are guest
or post as a guest, but your post won't be published automatically.
Loading comment... The comment will be refreshed after 00:00.

Be the first to comment.