Note: The other languages of the website are Google-translated. Back to English
Accedi  \/ 
x
or
x
Registrati  \/ 
x

or

ottieni ore di lavoro tra due date in Excel

Normalmente, potrebbe essere necessario calcolare il reddito da stipendio per i lavoratori, in questo caso, dovresti ottenere le ore di lavoro tra le due date indicate che escludono prima i fine settimana e le vacanze. La funzione GIORNI DI RETE in Excel può aiutarti a ottenere i giorni lavorativi netti tra due date e quindi moltiplicare il numero di ore lavorative per giorno lavorativo per ottenere le ore lavorative totali.


Calcola l'orario di lavoro tra due date escludendo i fine settimana predefiniti

Se si desidera ottenere l'orario di lavoro tra due date che escludono i fine settimana predefiniti (sabato e domenica), è possibile utilizzare una formula basata sulla funzione GIORNI RETE come la seguente sintassi generica:

=NETWORKDAYS(start_date,end_date) * working_hours
  • start_date, end_date: La prima e l'ultima data per calcolare i giorni lavorativi tra.
  • working_hours: Il numero di ore lavorative in ogni giornata lavorativa. (Normalmente, l'orario di lavoro è 8 per ogni giorno lavorativo, puoi cambiarlo secondo le tue necessità.)

1. Si prega di applicare la seguente formula per calcolare le ore di lavoro:

=NETWORKDAYS(A2,B2 )*8

Quindi, trascina il quadratino di riempimento sulle celle in cui desideri incollare questa formula e otterrai un elenco di risultati di date, vedi screenshot:

2. Quindi, è necessario formattare le celle della data in cella di formato generale, selezionare le celle calcolate e quindi fare clic su Generale dal Formato numero scendere sotto il file Casa scheda, quindi otterrai l'orario di lavoro come mostrato nella seguente schermata:


Calcola l'orario di lavoro tra due date escludendo sia i fine settimana che i giorni festivi

Se ci sono date di festività all'interno delle due date, per escludere queste festività allo stesso tempo, come potresti risolvere questa attività in Excel?

Sintassi generica:

=NETWORKDAYS(start_date, end_date, [holidays]) * working_hours
  • start_date, end_date: La prima e l'ultima data per calcolare i giorni lavorativi tra.
  • holidays: Un intervallo di celle di date che desideri escludere dalle due date.
  • working_hours: Il numero di ore lavorative in ogni giornata lavorativa. (Normalmente, l'orario di lavoro è 8 per ogni giorno lavorativo, puoi cambiarlo secondo le tue necessità.)

1. Si prega di utilizzare la seguente formula in una cella vuota in cui si desidera visualizzare il risultato:

=NETWORKDAYS(A4,B4,$E$4:$E$6 )*8

Quindi trascina il quadratino di riempimento per riempire la formula nelle celle che ti servono, viene visualizzato un elenco del formato della data, vedi screenshot:

2. Quindi, dovresti formattare le celle della data nel formato generale e otterrai il seguente risultato:


Calcola l'orario di lavoro tra due date escludendo i fine settimana personalizzati

A volte, vorresti calcolare le ore di lavoro tra due date escludendo alcuni fine settimana personalizzati, come solo domenica o domenica e lunedì senza prendere in considerazione le festività. In questo caso, dovresti usare la funzione NETWORKDAYS.INTL in Excel. La sintassi della formula è:

=NETWORKDAYS.INTL(start_date, end_date, [weekend]) * working_hours
  • start_date, end_date: La prima e l'ultima data per calcolare i giorni lavorativi tra.
  • weekend: I giorni specifici della settimana che si desidera impostare come fine settimana anziché i fine settimana predefiniti. Può essere un numero o una stringa del fine settimana.
  • working_hours: Il numero di ore lavorative in ogni giornata lavorativa. (Normalmente, l'orario di lavoro è 8 per ogni giorno lavorativo, puoi cambiarlo secondo le tue necessità.)

I valori del numero del fine settimana indicano i seguenti giorni del fine settimana:

Numero del fine settimana Giorni del fine settimana
1 o omesso sabato e domenica
2 Domenica e lunedì
3 Lunedì e martedì
4 martedì e mercoledì
5 Mercoledì e Giovedi
6 giovedì e venerdì
7 venerdì e sabato
11 Solo domenica
12 Solo lunedì
13 Solo martedì
14 Solo mercoledì
15 Solo giovedì
16 Solo il venerdì
17 Solo sabato

In questo esempio, calcolerò le ore di lavoro tra due date ed escluderò solo la domenica del fine settimana personalizzata, utilizza la formula seguente:

=NETWORKDAYS.INTL(A4,B4,11)*8

Quindi, trascina il quadratino di riempimento verso il basso sulle celle in cui desideri applicare questa formula, quindi dovresti modificare i risultati della data calcolata nel formato generale e otterrai il seguente risultato di cui hai bisogno:


Calcola le ore di lavoro tra due date escludendo i fine settimana e i giorni festivi personalizzati

Puoi anche utilizzare la sintassi della formula seguente per ottenere l'orario di lavoro tra due date escludendo sia i fine settimana personalizzati che le festività:

=NETWORKDAYS.INTL(start_date, end_date, [weekend], [holidays]) * working_hours
  • start_date, end_date: La prima e l'ultima data per calcolare i giorni lavorativi tra.
  • weekend: I giorni specifici della settimana che si desidera impostare come fine settimana anziché i fine settimana predefiniti. Può essere un numero o una stringa del fine settimana.
  • holidays: Un intervallo di celle di date che desideri escludere dalle due date.
  • working_hours: Il numero di ore lavorative in ogni giornata lavorativa. (Normalmente, l'orario di lavoro è 8 per ogni giorno lavorativo, puoi cambiarlo secondo le tue necessità.)

Ad esempio, possiamo utilizzare la formula seguente per far sì che l'orario di lavoro escluda il fine settimana personalizzato (domenica e lunedì) e i giorni festivi:

=NETWORKDAYS.INTL(A4,B4,2,$E$4:$E$6)*8

Quindi, dovresti convertire i risultati della data calcolata nel formato generale e otterrai il seguente risultato di cui hai bisogno:


Funzioni relative utilizzate:

  • NETWORKDAYS:
  • Questa funzione viene utilizzata per calcolare il numero di giorni lavorativi tra due date date.
  • GIORNI.LAVORATIVI.INTLINT:
  • Restituisce il numero di giorni lavorativi escludendo i giorni del fine settimana predefiniti (sabato e domenica) o tutti i giorni specificati come fine settimana.

Ore di lavoro relative / articoli della giornata lavorativa:

  • Calcola l'orario di lavoro al mese in Excel:
  • Normalmente, la maggior parte di noi può lavorare 8 ore al giorno, 5 giorni alla settimana. Qui, voglio ottenere il totale delle ore lavorative mensili per il calcolo dello stipendio. Come calcolare le ore di lavoro totali al mese in Excel?
  • Trova il primo / ultimo giorno o il giorno lavorativo di un mese in Excel:
  • Sai come trovare il primo o l'ultimo giorno e il primo o l'ultimo giorno lavorativo di un determinato mese in un foglio di lavoro? Ad esempio, ho una data 2014/5/21 e ora voglio sapere il primo e l'ultimo giorno di questo mese, cioè 2014/5/1 e 2014/5/31, per ottenere il primo giorno lavorativo è il 2014 / 5/1 e l'ultimo giorno lavorativo è il 2014/5/30.

I migliori strumenti per la produttività in ufficio

Kutools per Excel: ti aiuta a distinguerti dalla folla

Vorresti completare il tuo lavoro quotidiano in modo rapido e perfetto? Kutools per Excel offre 300 potenti funzionalità avanzate (Combina cartelle di lavoro, somma per colore, contenuto di celle divise, converti data e così via ...) e risparmia l'80% del tempo per te.

  • Progettato per 1500 scenari di lavoro, ti aiuta a risolvere l'80% dei problemi di Excel.
  • Riduci migliaia di clic della tastiera e del mouse ogni giorno, allevia i tuoi occhi e le tue mani stanche.
  • Diventa un esperto di Excel in 3 minuti. Non è più necessario ricordare formule dolorose e codici VBA.
  • Prova gratuita illimitata di 30 giorni. Garanzia di rimborso di 60 giorni. Aggiornamento gratuito e supporto per 2 anni.
Nastro di Excel (con Kutools per Excel installato)

Scheda Office: abilita la lettura e la modifica a schede in Microsoft Office (incluso Excel)

  • Un secondo per passare da una dozzina di documenti aperti all'altra!
  • Riduci ogni giorno centinaia di clic del mouse, dì addio alla mano del mouse.
  • Aumenta la produttività del 50% durante la visualizzazione e la modifica di più documenti.
  • Porta schede efficienti in Office (incluso Excel), proprio come Chrome, Firefox e il nuovo Internet Explorer.
Screenshot di Excel (con la scheda Office installata)
Say something here...
symbols left.
You are guest
or post as a guest, but your post won't be published automatically.
Loading comment... The comment will be refreshed after 00:00.

Be the first to comment.