Note: The other languages of the website are Google-translated. Back to English

Individua la prima corrispondenza che non contiene

Per trovare la posizione della prima corrispondenza che non contiene una determinata stringa, puoi utilizzare una formula basata su PARTITA, ISNUMBER e RICERCA funzioni.

individuare la prima corrispondenza che non contiene 1

Come individuare la prima corrispondenza che non contiene la stringa “TOOL”?

Per trovare il posizione del primo valore che non contiene la stringa “TOOL” nell'elenco precedente, puoi utilizzare le funzioni CERCA e NUMERO IS per generare un array VERO e FALSO, in cui un VERO rappresenta un valore che contiene la stringa "STRUMENTO" e un FALSO rappresenta un valore che non contiene la stringa. La funzione CONFRONTA quindi abbinerà il primo FALSO nell'array per restituire la posizione del primo valore che non contiene la stringa “STRUMENTO”.

Sintassi generica

=MATCH(FALSE,ISNUMBER(SEARCH(lookup_value,range)),0)

√ Nota: questa è una formula di matrice che richiede di inserire con Ctrl + spostamento + Entra.

  • valore di ricerca: La stringa specificata in modo che corrisponda al primo valore che non lo contiene. La stringa deve essere racchiusa tra virgolette, altrimenti il ​​risultato andrà storto. Oppure puoi utilizzare un riferimento di cella per evitare di aggiungere virgolette doppie.
  • range: L'elenco da cui restituire il primo valore che non contiene il valore di ricerca.
  • 0: Lo match_type 0 forza MATCH a eseguire una corrispondenza esatta.

Per trovare il posizione del primo valore che non contiene la stringa “TOOL”, per favore copia o inserisci la formula sotto nella cella E5 e premi Ctrl + spostamento + Entra per ottenere il risultato:

=CONFRONTA(FALSE,ISNUMBER(RICERCA("ATTREZZO",B5: B11)),0)

Oppure, usa un riferimento di cella per rendere dinamica la formula:

=CONFRONTA(FALSE,ISNUMBER(RICERCA(E4,B5: B11)),0)

individuare la prima corrispondenza che non contiene 2

Spiegazione della formula

=MATCH(FALSE,(ISNUMBER(SEARCH(E4,B5:B11)),0)

  • RICERCA(E4,B5:B11): La funzione RICERCA ricerca la stringa TOOL (valore in E4) in ogni valore nell'intervallo B5: B11e restituisce i numeri della posizione iniziale della stringa in quei valori in una matrice: {3;3;4;#VALUE!;1;3;#VALUE!}.
  • NUMEROIS(RICERCA(E4,B5:B11)) = NUMEROIS({3;3;4;#VALUE!;1;3;#VALUE!}): ISNUMBER trasforma i numeri nella matrice in TRUE e altri valori in FALSE. Quindi, il risultato sarà questo: {VERO; VERO; VERO; FALSO; VERO; VERO; FALSO}.
  • CORRISPONDENZA(FALSO,(NUMEROIS(RICERCA(E4,B5:B11)),0) = CORRISPONDENZA(FALSO,({VERO; VERO; VERO; FALSO; VERO; VERO; FALSO}, 0): Lo match_type 0 forza la funzione MATCH a eseguire una corrispondenza esatta. La funzione restituisce quindi la posizione del primo FALSO esatto nell'array. Quindi, la funzione tornerà 4 poiché il primo FALSO è al 4esima posizione.

Cose da sapere


Funzioni correlate

Funzione Excel MATCH

La funzione CONFRONTA di Excel cerca un valore specifico in un intervallo di celle e restituisce la posizione relativa del valore.

Funzione RICERCA di Excel

In Excel, la funzione RICERCA può aiutarti a trovare la posizione di un carattere o sottostringa specifico dalla stringa di testo data come mostrato nella seguente schermata. In questo tutorial, introdurrò come utilizzare questa funzione di RICERCA in Excel.


Formule correlate

Individua la prima partita parziale con i caratteri jolly

Per ottenere la posizione della prima corrispondenza parziale che contiene una stringa di testo specifica in un intervallo in Excel, puoi utilizzare una formula CONFRONTA con caratteri jolly: l'asterisco (*) e il punto interrogativo (?).

Individua la prima corrispondenza che non inizia con

Per trovare la posizione della prima corrispondenza che non inizia con una stringa specifica, le funzioni CORRISPONDENZA, SINISTRA e SE possono farti un favore.

Individua il primo errore

Per trovare la posizione del primo errore in una colonna o riga, le funzioni MATCH e ISERROR possono farti un favore.

Individua il valore massimo in un intervallo

Ci sono casi in cui è necessario individuare la posizione del valore massimo in un elenco, tabella o riga in Excel. In questo tutorial, discuteremo l'approccio per eseguire l'attività con le funzioni MAX e MATCH.


I migliori strumenti per la produttività in ufficio

Kutools per Excel: ti aiuta a distinguerti dalla folla

Vorresti completare il tuo lavoro quotidiano in modo rapido e perfetto? Kutools per Excel offre 300 potenti funzionalità avanzate (Combina cartelle di lavoro, somma per colore, contenuto di celle divise, converti data e così via ...) e risparmia l'80% di tempo per te.

  • Progettato per 1500 scenari di lavoro, ti aiuta a risolvere l'80% dei problemi di Excel.
  • Riduci migliaia di clic della tastiera e del mouse ogni giorno, allevia i tuoi occhi e le tue mani stanche.
  • Diventa un esperto di Excel in 3 minuti. Non è più necessario ricordare formule dolorose e codici VBA.
  • Prova gratuita illimitata di 30 giorni. Garanzia di rimborso di 60 giorni. Aggiornamento gratuito e supporto per 2 anni.
Nastro di Excel (con Kutools per Excel installato)

Scheda Office: abilita la lettura e la modifica a schede in Microsoft Office (incluso Excel)

  • Un secondo per passare da una dozzina di documenti aperti all'altra!
  • Riduci ogni giorno centinaia di clic del mouse, dì addio alla mano del mouse.
  • Aumenta la produttività del 50% durante la visualizzazione e la modifica di più documenti.
  • Porta schede efficienti in Office (incluso Excel), proprio come Chrome, Firefox e il nuovo Internet Explorer.
Screenshot di Excel (con la scheda Office installata)
Commenti (0)
Ancora nessuna valutazione. Puoi essere il primo a votare!
Non ci sono ancora commenti pubblicati qui
Lasciate i vostri commenti
Pubblicazione come ospite
×
Valuta questo post:
0   Personaggi
Posizioni suggerite