Note: The other languages of the website are Google-translated. Back to English
English English

Unisci le tabelle con INDEX e MATCH

Supponiamo che tu abbia due o più tabelle con una colonna comune, tuttavia i dati nelle colonne comuni non sono elencati nello stesso ordine. In questo caso, per unire, unire o unire le tabelle abbinando i dati, è possibile utilizzare l'aiuto di the INDICE e PARTITA funzioni.

unisci le tabelle con l'indice e trova la corrispondenza 1

Come unire le tabelle con INDEX e MATCH?

Per partecipare tabella 1 e tabella 2 per combinare tutte le informazioni nel nuova tabella come mostrato nello screenshot sopra, dovresti prima copiare i dati dalla tabella 1 o dalla tabella 2 nella nuova tabella (qui ho copiato i dati dalla tabella 1, vedi screenshot sotto). Prendi il primo ID studente 23201 nella nuova tabella ad esempio, le funzioni INDICE e ABBINAMENTO ti aiuteranno a recuperare il suo punteggio e le informazioni sulla classifica in questo modo: ABBINAMENTO restituisce la posizione della riga dell'ID studente che corrisponde 23201 in tabella 2. Le informazioni sulla riga verranno inviate a INDEX per recuperare il valore all'intersezione di quella riga e della colonna specificata (colonna del punteggio o della classifica).

unisci le tabelle con l'indice e trova la corrispondenza 2

Sintassi generica

=INDEX(return_table,MATCH(lookup_value,lookup_array,0),col_num)

√ Nota: poiché abbiamo inserito le informazioni da tabella 1, ora dobbiamo solo recuperare i dati corrispondenti da tabella 2.

  • tabella_di_ritorno: La tabella da cui restituire i punteggi degli studenti. Qui si riferisce a tabella 2.
  • valore di ricerca: Il valore che hai utilizzato per abbinare le informazioni in tabella_di_ritorno. Qui si riferisce al valore dell'ID studente nel nuova tabella.
  • ricerca_array: L'intervallo di celle con i valori da confrontare con il valore di ricerca. Qui si fa riferimento alla colonna ID studente nel tabella_di_ritorno.
  • col_num: Il numero di colonna che indica da quale colonna del tabella_di_ritorno per restituire le informazioni corrispondenti.
  • 0: Lo match_type 0 forza MATCH a eseguire una corrispondenza esatta.

A recuperare i dati corrispondenti dalla tabella 2 per combinare tutte le informazioni nella nuova tabella, copia o inserisci le formule seguenti nelle celle F16 e G16 e premi Entra per ottenere i risultati:

Cella F16 (Punteggio)
= INDICE ($F$5:$H$11,INCONTRO(C16,$ F $ 5: $ F $ 11,0),2)
Cella G16 (grado)
= INDICE ($F$5:$H$11,INCONTRO(C16,$ F $ 5: $ F $ 11,0),3)

√ Nota: i simboli del dollaro ($) sopra indicano i riferimenti assoluti, il che significa che tabella_di_ritorno e ricerca_array nella formula non cambierà quando sposti o copi le formule in altre celle. Tuttavia, non ci sono segni del dollaro aggiunti al valore di ricerca dal momento che vuoi che sia dinamico. Dopo aver inserito la formula, trascina verso il basso il quadratino di riempimento per applicare la formula alle celle sottostanti.

unisci le tabelle con l'indice e trova la corrispondenza 3

Spiegazione della formula

Qui usiamo la formula seguente come esempio:

=INDEX($F$5:$H$11,MATCH(C16,$F$5:$F$11,0),2)

  • CONFRONTA(C16,$F$5:$F$11,0): Lo match_type 0 forza la funzione MATCH a eseguire una corrispondenza esatta. La funzione restituisce quindi la posizione del valore di corrispondenza di 23201 (il valore in C16) nella matrice di ricerca $ F $ 5: $ F $ 11. Quindi, la funzione tornerà 3 poiché il suo valore di corrispondenza è a 3rd posizione nella gamma.
  • INDICE($F$5:$H$11,CONFRONTA(C16,$F$5:$F$11,0),2) = INDICE($F$5:$H$11,3,2): La funzione INDICE restituisce il valore all'intersezione di 3terza fila e 2nd colonna della tabella dei resi $F$5:$H$11, Che ha 91.

Funzioni correlate

Funzione Excel INDICE

La funzione INDICE di Excel restituisce il valore visualizzato in base a una determinata posizione da un intervallo o da una matrice.

Funzione Excel MATCH

La funzione CONFRONTA di Excel cerca un valore specifico in un intervallo di celle e restituisce la posizione relativa del valore.


Formule correlate

Corrispondenza esatta con INDEX e MATCH

Se hai bisogno di trovare le informazioni elencate in Excel su uno specifico prodotto, film o persona, ecc., dovresti fare un buon uso della combinazione delle funzioni INDICE e CONFRONTA.

Corrispondenza approssimativa con INDEX e MATCH

Ci sono momenti in cui abbiamo bisogno di trovare corrispondenze approssimative in Excel per valutare le prestazioni dei dipendenti, valutare i punteggi degli studenti, calcolare l'affrancatura in base al peso, ecc. In questo tutorial, parleremo di come utilizzare le funzioni INDICE e CONFRONTA per recuperare il risultati di cui abbiamo bisogno.

Cerca il valore di corrispondenza più vicino con più criteri

In alcuni casi, potrebbe essere necessario cercare il valore di corrispondenza più vicino o approssimativo in base a più di un criterio. Con la combinazione delle funzioni INDICE, CONFRONTA e SE, puoi farlo rapidamente in Excel.


I migliori strumenti per la produttività in ufficio

Kutools per Excel: ti aiuta a distinguerti dalla folla

Vorresti completare il tuo lavoro quotidiano in modo rapido e perfetto? Kutools per Excel offre 300 potenti funzionalità avanzate (Combina cartelle di lavoro, somma per colore, contenuto di celle divise, converti data e così via ...) e risparmia l'80% di tempo per te.

  • Progettato per 1500 scenari di lavoro, ti aiuta a risolvere l'80% dei problemi di Excel.
  • Riduci migliaia di clic della tastiera e del mouse ogni giorno, allevia i tuoi occhi e le tue mani stanche.
  • Diventa un esperto di Excel in 3 minuti. Non è più necessario ricordare formule dolorose e codici VBA.
  • Prova gratuita illimitata di 30 giorni. Garanzia di rimborso di 60 giorni. Aggiornamento gratuito e supporto per 2 anni.
Nastro di Excel (con Kutools per Excel installato)

Scheda Office: abilita la lettura e la modifica a schede in Microsoft Office (incluso Excel)

  • Un secondo per passare da una dozzina di documenti aperti all'altra!
  • Riduci ogni giorno centinaia di clic del mouse, dì addio alla mano del mouse.
  • Aumenta la produttività del 50% durante la visualizzazione e la modifica di più documenti.
  • Porta schede efficienti in Office (incluso Excel), proprio come Chrome, Firefox e il nuovo Internet Explorer.
Screenshot di Excel (con la scheda Office installata)
Commenti (0)
Ancora nessuna valutazione. Puoi essere il primo a votare!
Non ci sono ancora commenti pubblicati qui
Lasciate i vostri commenti
Pubblicazione come ospite
×
Valuta questo post:
0   Personaggi
Posizioni suggerite