Note: The other languages of the website are Google-translated. Back to English
English English

Funzione COUPNCD di Excel

La funzione COUPNCD di Excel è una funzione finanziaria incorporata. Restituisce la data della cedola successiva alla data di regolamento.

funzione coupnc 1


Sintassi

=COUPNCD (settlement, maturity, frequency, [basis])


argomenti

  • Insediamento (obbligatorio): La data di regolamento del titolo, ovvero la data in cui l'investitore prende possesso del titolo.
  • Scadenza (obbligatorio): la data di scadenza del titolo, ovvero la data di scadenza del titolo.
  • Frequenza (obbligatorio): il numero di pagamenti della cedola all'anno. È strettamente limitato a tre tipi di numeri.
    • 1= rata annuale;
    • 2= ​​pagamento semestrale;
    • 4= pagamento trimestrale.
  • Base (facoltativo): il tipo di base di conteggio dei giorni da utilizzare. Deve essere uno dei seguenti valori:

    funzione coupnc 3


Valore di ritorno

La funzione COUPNCD restituirà un numero, che è la data della cedola successiva alla data di regolamento.


Note sulle funzioni

  1. Le date negli argomenti regolamento e scadenza non possono essere inserite come testo. Per garantire che, i due argomenti devono essere inseriti come uno dei seguenti formati:
    • riferimenti di cella contenenti date in formato Data
    • date restituite da formule e funzioni come la funzione DATA
  2. Le date in formato Data vengono memorizzate come numeri di serie nelle celle, che possono essere utilizzate nei calcoli.
  3. La funzione COUPNCD restituisce una data di coupon successiva valida in formato numerico. Applicare un formato Data per visualizzare correttamente il risultato.
  4. Tutti gli argomenti vengono troncati a numeri interi.
  5. #NUM! l'errore verrà restituito quando si verifica una delle seguenti condizioni:
    • La data di regolamento è uguale o superiore a (≥) la data di scadenza.
    • Il numero fornito nell'argomento frequenza non è uguale a 1, 2 o 4.
    • Il numero fornito nell'argomento base facoltativo non è uguale a 0, 1, 2, 3 o 4.
  6. #VALORE! l'errore verrà restituito quando si verifica una delle seguenti condizioni:
    • Le date degli argomenti di regolamento o di scadenza non sono valide.
    • Qualsiasi argomento inserito nella formula non è numerico.

Esempi

Come mostra lo screenshot qui sotto, come ottenere la prossima data della cedola dalla data di regolamento? Puoi fare come segue per raggiungerlo.

funzione coupnc 4

1. Copia la formula seguente nella cella F4 e premi il tasto entrare chiave per ottenere il risultato.

=COUPNCD (C5, C6, C7, C8)

funzione coupnc 5

funzione coupnc 6

2. Il valore restituito è in formato numerico. Applicare un formato Data nella categoria Numero dell'opzione Formato celle per visualizzare correttamente il risultato. Si prega di fare come segue:

  • Seleziona la cella del risultato F4 e premi CTRL+1. Quindi viene visualizzata una finestra di dialogo Formato celle.
  • Nella finestra di dialogo Formato celle, fare clic sulla scheda Numero. Nell'elenco Categoria, fare clic su Data. E scegli un tipo di data che ti piace nell'elenco Tipo.

    funzione coupnc 7

  • Fare clic sul pulsante OK per ottenere il risultato della prossima data del coupon.

    funzione coupnc 8

Note:

  1. Nella formula sopra, gli argomenti di regolamento e scadenza sono forniti come riferimenti di cella contenenti date, che sono C5 e C6.
  2. Gli argomenti frequenza e base sono forniti rispettivamente come 4 e 1 nella formula precedente. Significa che i pagamenti della cedola vengono pagati quattro volte l'anno e la base di conteggio dei giorni è la base effettiva/effettiva
  3. Se vogliamo inserire i valori dei quattro argomenti direttamente nella formula, potremmo usare l'aiuto di Funzione DATA per generare date valide. La formula diventa:

    =COUPNCD (DATA(2022,2,8), DATA(2028,1,1), 4, 1)

Funzioni relative:

  • Excel COUPDAYSNC Funzione
    La funzione COUPDAYSNC restituisce il numero di giorni calcolato dalla data di regolamento alla data della cedola successiva.

  • Excel COUPDAYBS Funzione
    La funzione COUPDAYBS restituisce il numero di giorni tra l'inizio del periodo della cedola e la sua data di regolamento.

  • Excel COUPDAYS Funzione
    La funzione GIORNI CEDOLE restituisce il numero di giorni nel periodo della cedola inclusa la data di regolamento.


I migliori strumenti per la produttività in ufficio

Kutools per Excel: ti aiuta a distinguerti dalla folla

Ti piacerebbe portare a termine il tuo lavoro quotidiano in modo rapido e perfetto? Kutools per Excel porta

300
 potenti funzionalità avanzate (Combina cartelle di lavoro, somma per colore, dividi il contenuto delle celle, converti la data e così via...) e risparmia
80%
tempo per te.

  • Progettato per
    1500
    scenari di lavoro, ti aiuta a risolvere
    80%
     Problemi con Excel.
  • Riduci migliaia di clic della tastiera e del mouse ogni giorno, allevia i tuoi occhi e le tue mani stanche.
  • Diventa un esperto di Excel in 3 minuti. Non è più necessario ricordare formule dolorose e codici VBA.
  • 30
    -giorni di prova gratuita illimitata. Garanzia di rimborso di 60 giorni. Aggiornamento e supporto gratuiti per 2 anni.
Nastro di Excel (con Kutools per Excel installato)

Scheda Office: abilita la lettura e la modifica a schede in Microsoft Office (incluso Excel)

  • Un secondo per passare da una dozzina di documenti aperti all'altra!
  • Riduci ogni giorno centinaia di clic del mouse, dì addio alla mano del mouse.
  • Aumenta la tua produttività di
    50%
    durante la visualizzazione e la modifica di più documenti.
  • Porta schede efficienti in Office (incluso Excel), proprio come Chrome, Firefox e il nuovo Internet Explorer.
Screenshot di Excel (con la scheda Office installata)
Commenti (0)
Ancora nessuna valutazione. Puoi essere il primo a votare!
Non ci sono ancora commenti pubblicati qui
Lasciate i vostri commenti
Pubblicazione come ospite
×
Valuta questo post:
0   Personaggi
Posizioni suggerite

Seguici

Copyright © 2009 - www.extendoffice.com. | Tutti i diritti riservati. Offerto da ExtendOffice, | Mappa del sito
Microsoft e il logo Office sono marchi o marchi registrati di Microsoft Corporation negli Stati Uniti e / o in altri paesi.
Protetto da Sectigo SSL