Note: The other languages of the website are Google-translated. Back to English
Accedi  \/ 
x
or
x
Registrati  \/ 
x

or

Excel MATCH Funzione

Il Microsoft Excel Funzione MATCH cerca un valore specifico in un intervallo di celle e restituisce la posizione relativa di questo valore.


Sintassi

=MATCH (lookup_value, lookup_array, [match_type])


argomenti

Valore di ricerca (Obbligatorio): Il valore specifico che si desidera far corrispondere nell'array look_up;
Questo argomento può essere un numero, testo, valore logico o un riferimento di cella a un valore (numero, testo o valore logico)

Lookup_array (Obbligatorio): Un intervallo di celle che contiene il valore che stai cercando.

Match_type (opzionale): Il tipo di corrispondenza che la funzione eseguirà. Contiene 3 tipi:

  • 0 - Trova il primo valore che corrisponde esattamente a lookup_value
  • 1 - o omesso Se il valore di corrispondenza esatta non può essere trovato, Match troverà il valore più grande che è minore o uguale al valore di ricerca
    I valori nell'argomento dell'array look_up devono essere in ordine crescente.
  • -1 - Trova il valore più piccolo maggiore o uguale al valore look_up.
    I valori nell'argomento dell'array look_up devono essere in ordine decrescente.

Valore di ritorno

La funzione CONFRONTA restituirà un numero che rappresenta la posizione di un valore che stai cercando.

Note sulle funzioni

1. La funzione MATCH non fa distinzione tra maiuscole e minuscole.
2. La funzione Match restituirà il valore di errore # N / D quando non riesce a trovare una corrispondenza.
3. La funzione MATCH consente di utilizzare i caratteri jolly nell'argomento lookup_value per una corrispondenza approssimativa.


Esempi

Esempio 1: funzione MATCH per la corrispondenza esatta

Si prega di fare quanto segue per restituire la posizione di Charles Monaghan nell'intervallo B3: B7.

Seleziona una cella vuota e inserisci la formula seguente e premi il tasto Invio per ottenere il risultato.
=MATCH(D4,B3:B7,0)

Note:: Nella formula, D4 contiene il valore di ricerca; B3: B7 è l'intervallo di celle che contiene il valore che stai cercando; numero 0 significa che stai cercando il valore di corrispondenza esatto.

Esempio 2: funzione CONFRONTA per corrispondenza approssimativa

Questa sezione parla dell'utilizzo della funzione CONFRONTA per eseguire la ricerca di corrispondenze approssimative in Excel.

Come mostrato nell'immagine sottostante, vuoi cercare la posizione del numero 2500 nell'intervallo B3: B7, ma non c'è 2500 nell'elenco, qui ti mostrerò come restituire la posizione del valore più grande che è inferiore a 2500 nella lista.

Seleziona una cella vuota, inserisci la formula seguente e quindi premi il tasto Invio per ottenere il risultato.
=MATCH(D4,B3:B7,1)

Quindi restituirà la posizione del numero 2000, che è il valore più grande inferiore a 2500 nell'elenco.

Nota: in questo caso, tutti i valori nell'elenco B3: B7 devono essere ordinati in ordine crescente, altrimenti restituirà l'errore # N / D.
Per restituire la posizione del valore più piccolo (dice 3000) che è maggiore di 2500 nell'elenco, applica questa formula:
=MATCH(D4,B3:B7,-1)

Note:: Tutti i valori nell'elenco B3: B7 devono essere ordinati in ordine decrescente in caso di errore di restituzione # N / A.

Esempio 3: funzione MATCH per la corrispondenza con caratteri jolly nella funzione MATCH

Inoltre, la funzione CONFRONTA può eseguire una corrispondenza utilizzando i caratteri jolly quando il tipo di corrispondenza è impostato su zero.

Come mostrato nell'immagine sottostante, per ottenere la posizione del valore che inizia con "hi", eseguire le seguenti operazioni.

Seleziona una cella vuota, inserisci la formula seguente (puoi sostituire D4 direttamente con "ciao *") e premi il tasto Invio. Restituirà la posizione del primo valore di corrispondenza.
=MATCH(D4,B3:B7,0)

Consiglio: La funzione CONFRONTA non fa distinzione tra maiuscole e minuscole.


Altri esempi

Come trovare il valore successivo più grande in Excel?

Come trovare la stringa di testo più lunga o più corta in una colonna?

Come trovare il valore più alto in una riga e restituire l'intestazione della colonna in Excel?


I migliori strumenti per la produttività in ufficio

Kutools per Excel: ti aiuta a distinguerti dalla folla

Vorresti completare il tuo lavoro quotidiano in modo rapido e perfetto? Kutools per Excel offre 300 potenti funzionalità avanzate (Combina cartelle di lavoro, somma per colore, contenuto di celle divise, converti data e così via ...) e risparmia l'80% del tempo per te.

  • Progettato per 1500 scenari di lavoro, ti aiuta a risolvere l'80% dei problemi di Excel.
  • Riduci migliaia di clic della tastiera e del mouse ogni giorno, allevia i tuoi occhi e le tue mani stanche.
  • Diventa un esperto di Excel in 3 minuti. Non è più necessario ricordare formule dolorose e codici VBA.
  • Prova gratuita illimitata di 30 giorni. Garanzia di rimborso di 60 giorni. Aggiornamento gratuito e supporto per 2 anni.
Nastro di Excel (con Kutools per Excel installato)

Scheda Office: abilita la lettura e la modifica a schede in Microsoft Office (incluso Excel)

  • Un secondo per passare da una dozzina di documenti aperti all'altra!
  • Riduci ogni giorno centinaia di clic del mouse, dì addio alla mano del mouse.
  • Aumenta la produttività del 50% durante la visualizzazione e la modifica di più documenti.
  • Porta schede efficienti in Office (incluso Excel), proprio come Chrome, Firefox e il nuovo Internet Explorer.
Screenshot di Excel (con la scheda Office installata)
Say something here...
symbols left.
You are guest
or post as a guest, but your post won't be published automatically.
Loading comment... The comment will be refreshed after 00:00.

Be the first to comment.