Vai al contenuto principale

Funzione ORDINA di Excel

Autore: Amanda Li Ultima modifica: 2022-06-22

La funzione ORDINA ordina il contenuto di un intervallo o di una matrice in base ai valori di un intervallo o di una matrice corrispondente, indipendentemente dall'intervallo o dalla matrice corrispondenti inclusi nell'intervallo o nella matrice da ordinare o meno.

Nota: la funzione ORDINA è disponibile solo in Excel per Microsoft 365, Excel 2021 o versioni successive di Excel ed Excel per il Web.

funzione di ordinamento 1


Sintassi

=SORTBY(array, by_array1, [sort_order1], [by_array2, sort_order2], )


argomenti

  • matrice (richiesto): L'intervallo o la matrice da ordinare
  • per_array1 (richiesto): L'intervallo o la matrice in base a cui eseguire l'ordinamento.
  • [ordinamento_ordine1] (opzionale): Un numero che indica l'ordinamento:
    • 1 or omessa, per ordinare in ordine crescente;
    • -1, per ordinare in ordine decrescente.
  • [per_array2, sort_order2], … (opzionale): Matrice aggiuntiva e coppie di ordinamento.

Valore di ritorno

La funzione ORDINA restituisce una matrice.


Note sulle funzioni

  • schieramento può essere fornito come una riga di valori, una colonna di valori o una combinazione di righe e colonne di valori.
  • A per_array argomento deve essere fornito come una riga o una colonna e deve avere dimensioni compatibili con schieramento.
  • Le dimensioni della matrice restituita sono le stesse di schieramento discussione. Se una o più celle nell'intervallo di spill non sono vuote, il #VERSARE! errore verrà restituito.
  • Se vuoi omettere il ordinamento argomento in coppie aggiuntive di array e ordinamento, dovresti mantenere la virgola (,), ad esempio [by_array2,].
  • SORTBY può essere utilizzato tra diverse cartelle di lavoro. Tuttavia, assicurati che le cartelle di lavoro di riferimento siano aperte. In caso contrario, un #RIF! l'errore verrà restituito se si aggiorna la cella del risultato.
  • I risultati di SORTBY sono dinamici, il che significa che si aggiornano automaticamente quando i valori nei dati di origine cambiano. Tuttavia, i risultati non verranno aggiornati se si aggiungono nuove voci a schieramento. Per risolvere questo problema, dovresti usare riferimenti strutturati as schieramento discussione.

Esempio

Supponiamo di avere una classifica del punteggio in una tabella come mostrato nello screenshot qui sotto. Per ordinare la tabella per classi (dalla classe A alla classe B) e poi per punteggi (dal più alto al più basso) e non mostrare i punteggi, è necessario impostare il schieramento argomento alle colonne che vuoi mostrare, cioè C4: MI15e impostare per_array1 alla colonna della classe e lasciare il ordinamento vuoto poiché per impostazione predefinita ordina in ordine alfabetico. Quindi dovresti aggiungere un array aggiuntivo e una coppia di ordinamento: SI4:SI15,-1. Si prega di copiare o inserire la formula qui sotto nella cella in alto a sinistra della tabella dei risultati e quindi premere entrare per ottenere il risultato:

=ORDINA(C4: MI15,C4: C15,,SI4:SI15,-1)

funzione di ordinamento 2


Funzioni correlate

Funzione ORDINA di Excel

La funzione ORDINA ordina il contenuto di un intervallo o di una matrice in ordine crescente o decrescente.

Funzione UNICA di Excel

La funzione UNIQUE estrae valori univoci da un intervallo di dati. I dati possono includere testo, numeri, date, valori di errore, ecc.

Funzione FILTRO di Excel

La funzione FILTRO filtra un intervallo di dati e restituisce dinamicamente i risultati corrispondenti in base ai criteri specificati.


I migliori strumenti per la produttività in ufficio

Kutools per Excel: ti aiuta a distinguerti dalla folla

🤖 Assistente AI di Kutools: Rivoluziona l'analisi dei dati basandosi su: Esecuzione intelligente   |  Genera codice  |  Crea formule personalizzate  |  Analizzare i dati e generare grafici  |  Richiama le funzioni di Kutools...
Funzioni popolari: Trova, evidenzia o identifica i duplicati  |  Elimina righe vuote  |  Combina colonne o celle senza perdere dati  |  Round senza formula ...
Super VLookup: Criteri multipli  |  Valore multiplo  |  Su più fogli  |  Ricerca fuzzy...
Avv. Menu `A tendina: Elenco a discesa facile  |  Elenco a discesa dipendente  |  Elenco a discesa a selezione multipla...
Gestore di colonna: Aggiungi un numero specifico di colonne  |  Sposta colonne  |  Attiva/disattiva lo stato di visibilità delle colonne nascoste  Confronta colonne con Seleziona Stesse celle e diverse ...
Funzionalità in primo piano: Messa a fuoco della griglia  |  Vista di progettazione  |  Grande barra delle formule  |  Gestore di cartelle di lavoro e fogli | Resource Library (Testo automatico)  |  Date picker  |  Combina fogli di lavoro  |  Crittografa/decrittografa le celle  |  Invia e-mail per elenco  |  Super filtro  |  Filtro speciale (filtro grassetto/corsivo/barrato...) ...
I 15 migliori set di strumenti12 Testo Strumenti (aggiungi testo, Rimuovi personaggi ...)  |  50+ Grafico Tipi (Diagramma di Gantt ...)  |  40+ Pratico Formule (Calcola l'età in base al compleanno ...)  |  19 Inserimento Strumenti (Inserisci il codice QR, Inserisci immagine dal percorso ...)  |  12 Conversione Strumenti (Numeri in parole, Conversione di valuta ...)  |  7 Unisci e dividi Strumenti (Combina righe avanzate, Dividi celle di Excel ...)  |  ... e altro ancora

Kutools per Excel vanta oltre 300 funzionalità, Garantirti che ciò di cui hai bisogno sia a portata di clic...

Descrizione


Scheda Office: abilita la lettura e la modifica a schede in Microsoft Office (incluso Excel)

  • Un secondo per passare da una dozzina di documenti aperti all'altra!
  • Riduci ogni giorno centinaia di clic del mouse, dì addio alla mano del mouse.
  • Aumenta la produttività del 50% durante la visualizzazione e la modifica di più documenti.
  • Porta schede efficienti in Office (incluso Excel), proprio come Chrome, Edge e Firefox.
Comments (0)
No ratings yet. Be the first to rate!
There are no comments posted here yet
Leave your comments
Posting as Guest
×
Rate this post:
0   Characters
Suggested Locations