Note: The other languages of the website are Google-translated. Back to English
English English

Funzione XIRR di Excel

La funzione XIRR calcola il tasso di rendimento interno (IRR) per una serie di flussi di cassa che possono essere periodici o meno.

Sintassi

XIRR(values, dates, [guess])

argomenti

  • Valori (obbligatorio): una matrice o un intervallo di celle che rappresenta la serie di flussi di cassa.

La serie di valori deve contenere almeno un valore positivo e uno negativo:

-- Il valore negativo: rappresenta il costo o il pagamento;
-- Il valore positivo: rappresenta il reddito.
  • Date (richiesto): una serie di date che corrispondono ai valori.
  1. Le date possono essere in qualsiasi ordine;
  2. La data dell'investimento iniziale deve essere la prima della matrice;
  3. Le date devono essere inserite:
-- Utilizzando la funzione DATA;
-- Come riferimenti a celle contenenti date;
-- Come risultati restituiti da altre formule.
  • Guess (facoltativo): un numero utilizzato per stimare quale sarà l'IRR. Se viene omesso, utilizza il valore predefinito di 0.1 (10%).

Commento

1. In Excel, le date possono essere utilizzate nei calcoli poiché vengono archiviate come numeri sequenziali. Per impostazione predefinita, 1/1/1900 è il numero di serie 1, quindi 12/1/2021 è il numero di serie 40877 perché è 40876 giorni dopo il 1/1/1900;
2. Le date vengono troncate a numeri interi;
3. il #NUM! errore si verifica quando una delle seguenti condizioni è soddisfatta:
-- Gli argomenti “valori" e "DATEGli array hanno dimensioni diverse;
-- L'argomento "valori” l'array non contiene almeno un valore positivo e uno negativo;
-- Uno qualsiasi dei dati "DATE” precede la data di inizio;
-- Excel non riesce a trovare un risultato accurato dopo 100 iterazioni.
4. il #VALORE! si verifica un errore quando una delle date fornite è una data non valida;
5. Il valore dell'XIRR è calcolato dalla seguente equazione:

Dove:
-- Pi è l'i-esimo o l'ultimo flusso di cassa (pagamento);
-- di è la i-esima o l'ultima data di pagamento;
-- d1 è la 0a data di pagamento.

Valore di ritorno

Restituisce un valore numerico.

Esempio

Come mostrato nello screenshot qui sotto, supponendo che tu abbia investito $ 10000 per un progetto nel 2015 e ti aspetti di generare i seguenti flussi di cassa nei prossimi 6 anni. Per calcolare il tasso di rendimento interno utilizzando la funzione XIRR, procedere come segue.

1. Seleziona una cella vuota (qui seleziono la cella G5), copia o inserisci la formula seguente e premi il Entra chiave per ottenere il risultato.

=XIRR(C6:C12,D6:D12)

2. Quindi è necessario modificare il formato della cella in percentuale.

2.1 Selezionare la cella del risultato, fare clic con il pulsante destro del mouse e selezionare formato celle dal menu contestuale;

2.2 Nel formato celle finestra di dialogo, sotto il file Numero scheda, selezionare Percentuale nel Categoria casella di riepilogo, specificare il Decimali e infine fare clic su OK pulsante per salvare le modifiche.

Quindi puoi vedere che il risultato viene visualizzato come percentuale. Vedi screenshot:


Funzioni correlate

Funzione IRR di Excel
La funzione IRR restituisce il tasso di rendimento interno per una serie di flussi di cassa rappresentati dai numeri in valori.

Funzione Excel MIRR
La funzione MIRR restituisce il tasso di rendimento interno modificato per una serie di flussi di cassa periodici.


I migliori strumenti per la produttività in ufficio

Kutools per Excel: ti aiuta a distinguerti dalla folla

Vorresti completare il tuo lavoro quotidiano in modo rapido e perfetto? Kutools per Excel offre 300 potenti funzionalità avanzate (Combina cartelle di lavoro, somma per colore, contenuto di celle divise, converti data e così via ...) e risparmia l'80% di tempo per te.

  • Progettato per 1500 scenari di lavoro, ti aiuta a risolvere l'80% dei problemi di Excel.
  • Riduci migliaia di clic della tastiera e del mouse ogni giorno, allevia i tuoi occhi e le tue mani stanche.
  • Diventa un esperto di Excel in 3 minuti. Non è più necessario ricordare formule dolorose e codici VBA.
  • Prova gratuita illimitata di 30 giorni. Garanzia di rimborso di 60 giorni. Aggiornamento gratuito e supporto per 2 anni.
Nastro di Excel (con Kutools per Excel installato)

Scheda Office: abilita la lettura e la modifica a schede in Microsoft Office (incluso Excel)

  • Un secondo per passare da una dozzina di documenti aperti all'altra!
  • Riduci ogni giorno centinaia di clic del mouse, dì addio alla mano del mouse.
  • Aumenta la produttività del 50% durante la visualizzazione e la modifica di più documenti.
  • Porta schede efficienti in Office (incluso Excel), proprio come Chrome, Firefox e il nuovo Internet Explorer.
Screenshot di Excel (con la scheda Office installata)
Commenti (0)
Ancora nessuna valutazione. Puoi essere il primo a votare!
Non ci sono ancora commenti pubblicati qui
Lasciate i vostri commenti
Pubblicazione come ospite
×
Valuta questo post:
0   Personaggi
Posizioni suggerite