Note: The other languages of the website are Google-translated. Back to English
English English

Excel Z.TEST Funzione

doc dec2ott 1

DESCRIZIONE

L'Excel Z.TEST La funzione restituisce il valore P a una coda di un test z che è utile per varie analisi. Sulla base della data media della popolazione ipotizzata, x, la funzione Z.TEST restituisce la probabilità che la media campionaria sia maggiore della media campionaria osservata.

Sintassi della formula

Z.TEST(schieramento,x,[sigma])

argomenti

  • array: Obbligatorio, l'array o l'intervallo dei dati rispetto ai quali testare x.
  • x: Obbligatorio, il valore utilizzato per il test.
  • sigma: Facoltativo, rappresenta l'utilizzo della deviazione standard della popolazione, se nota. Se viene omesso, viene utilizzata la deviazione standard del campione.

Reso

La funzione Z.TEST restituisce un valore numerico.

Commento

1. Z.TEST rappresenta la probabilità che la media campionaria sia maggiore della media osservata AVERAGE(array), quando la media della popolazione sottostante è μ0. Dalla simmetria della distribuzione normale, se AVERAGE(array) < x, Z.TEST restituisce un valore maggiore di 0.5.

2. Z.TEST è calcolato come segue

  • quando è noto sigma:
    Z.TEST( array,x,sigma ) = 1- Norm.S.Dist ((Media(array)- x) / (sigma/√n),TRUE)
  • quando sigma è omesso:
    Z.TEST( array,x ) = 1- Norm.S.Dist ((Media(array)- x) / (STDEV(array)/√n),TRUE)
    Dove x è la media campionaria AVERAGE(array) e n è COUNT(array).

errori

1. #VALORE! errore: si verifica quando x o sigma non è un valore numerico.

2. #NUM! errore – Si verifica quando sigma = 0.

3. #N/D! errore: si verifica quando l'array è vuoto.

4. #DIV/0! errore: si verifica quando l'array contiene un solo valore oppure sigma viene omesso e la deviazione standard dell'array fornito è 0.

Versione

Excel 2010 e versioni successive

Utilizzo ed esempi

Utilizzo di base

Per ottenere il valore di probabilità a una coda di un test z per i dati nell'intervallo B3:B9 con una media della popolazione ipotizzata di 6, utilizzare la formula come questa:

=Z.TEST(B3:B9,6)

Ufficio Stampa Entra chiave per ottenere il risultato.
doc dec2ott 1


Altre funzioni:

  • Excel POISSON Funzione
    La funzione POISSON di Excel restituisce la distribuzione di Poisson utilizzata per prevedere il numero di eventi che si verificano in un tempo specifico.

  • Excel WEIBULL Funzione
    La funzione WEIBULL di Excel restituisce la funzione di densità di probabilità di Weibull o la distribuzione cumulativa di Weibull per un insieme di parametri fornito.

  • Excel EXPON.DIST Funzione
    EXPON.DIST utilizzata in Excel 2010, restituisce la distribuzione esponenziale in base al valore x specificato e al parametro della distribuzione.

  • Excel F.DIST Funzione
    La funzione DISTRIB.F di Excel restituisce la distribuzione di probabilità F che viene solitamente utilizzata per misurare il grado di diversità tra due set di dati.


I migliori strumenti per la produttività in ufficio

Kutools per Excel: ti aiuta a distinguerti dalla folla

Vorresti completare il tuo lavoro quotidiano in modo rapido e perfetto? Kutools per Excel offre 300 potenti funzionalità avanzate (Combina cartelle di lavoro, somma per colore, contenuto di celle divise, converti data e così via ...) e risparmia l'80% di tempo per te.

  • Progettato per 1500 scenari di lavoro, ti aiuta a risolvere l'80% dei problemi di Excel.
  • Riduci migliaia di clic della tastiera e del mouse ogni giorno, allevia i tuoi occhi e le tue mani stanche.
  • Diventa un esperto di Excel in 3 minuti. Non è più necessario ricordare formule dolorose e codici VBA.
  • Prova gratuita illimitata di 30 giorni. Garanzia di rimborso di 60 giorni. Aggiornamento gratuito e supporto per 2 anni.
Nastro di Excel (con Kutools per Excel installato)

Scheda Office: abilita la lettura e la modifica a schede in Microsoft Office (incluso Excel)

  • Un secondo per passare da una dozzina di documenti aperti all'altra!
  • Riduci ogni giorno centinaia di clic del mouse, dì addio alla mano del mouse.
  • Aumenta la produttività del 50% durante la visualizzazione e la modifica di più documenti.
  • Porta schede efficienti in Office (incluso Excel), proprio come Chrome, Firefox e il nuovo Internet Explorer.
Screenshot di Excel (con la scheda Office installata)

 

 

 

Commenti (0)
Ancora nessuna valutazione. Puoi essere il primo a votare!
Non ci sono ancora commenti pubblicati qui
Lasciate i vostri commenti
Pubblicazione come ospite
×
Valuta questo post:
0   Personaggi
Posizioni suggerite