Note: The other languages of the website are Google-translated. Back to English
Accedi  \/ 
x
or
x
Registrati  \/ 
x

or

Cambia visualizzazione Posta in arrivo

Questo tutorial parla della modifica della visualizzazione della cartella (la cartella Posta in arrivo) in Outlook, incluso il cambio di visualizzazione delle cartelle tra le visualizzazioni delle cartelle preimpostate automaticamente, la personalizzazione delle visualizzazioni delle cartelle (dice l'aggiunta di colonne, l'ordinamento, il filtro, il raggruppamento, la formattazione condizionale, ecc.) E il ripristino anche le viste delle cartelle.

Tabella dei Contenuti

Note:: I metodi introdotti in questa pagina si applicano al programma desktop Microsoft Outlook 2019 in Windows 10. E le istruzioni possono variare in modo significativo o leggermente a seconda della versione di Microsoft Outlook e degli ambienti Windows.


1. Cambia la visualizzazione della cartella corrente

Per impostazione predefinita, la Posta in arrivo viene visualizzata nella visualizzazione compatta in Outlook. Ci sono altre tre visualizzazioni preimpostate che puoi facilmente cambiare: Singolo e Anteprima. Questo tutorial introdurrà queste visualizzazioni preimpostate e mostrerà come visualizzare la cartella Posta in arrivo in altre visualizzazioni preimpostate.

1. Vista compatta

La cartella Posta in arrivo si apre nella visualizzazione compatta per impostazione predefinita. Se la cartella Posta in arrivo non viene visualizzata nella visualizzazione compatta, è possibile fare clic su Maggiori > Cambia punto di vista > Compatto per passare a questa visualizzazione.

La visualizzazione compatta contiene l'elenco dei messaggi e il riquadro di lettura e modifica principalmente il layout dell'elenco dei messaggi.

Nell'elenco dei messaggi, vedrai ogni messaggio di posta elettronica visualizzato su tre righe:
(1) La prima riga mostra il mittente dell'email;
(2) La seconda riga indica l'oggetto e la data di ricezione dell'e-mail;
(3) E puoi visualizzare in anteprima il corpo del messaggio dell'e-mail nella terza riga. Più ampio è l'elenco dei messaggi, più lungo è il contenuto che puoi visualizzare in anteprima.

Note:
(1) Se l'interfaccia di Outlook è troppo stretta, nasconderà automaticamente l'elenco dei messaggi e visualizzerà solo il riquadro di lettura.
(2) Se si modifica la vista compatta, si dice aggiungi colonne o si cambia lo stile di disposizione, è possibile ripristinare rapidamente la vista compatta predefinita facendo clic su Maggiori > Visualizzazione resto.

1.2 Visualizzazione singola

Dopo aver aperto la cartella Posta in arrivo, è possibile visualizzarla nella visualizzazione singola facendo clic su Maggiori > Cambia punto di vista > Singolo.

La visualizzazione singola contiene anche l'elenco dei messaggi e il riquadro di lettura. Nella visualizzazione singola, otterrai maggiori informazioni su un'e-mail dall'elenco dei messaggi. E questa visualizzazione sarà una buona scelta in modalità schermo panoramico.

Nell'elenco dei messaggi, ogni e-mail viene visualizzata su due righe.
(1) La prima riga mostra tutti i tipi di informazioni di un'e-mail tramite colonne, inclusi stato di importanza, promemoria, allegati, mittente, oggetto, data di ricezione, ecc. Indipendentemente dal numero di colonne aggiunte, verranno visualizzate nell'elenco dei messaggi .
(2) E la seconda riga mostra il corpo del messaggio dell'email. Più ampio è l'elenco dei messaggi, maggiore è il contenuto che puoi visualizzare in anteprima.

Note:s:
(1) La visualizzazione singola funziona bene con uno schermo ampio. Se l'interfaccia di Outlook è troppo stretta, nasconderà automaticamente l'elenco dei messaggi e visualizzerà solo il riquadro di lettura.
(2) Se hai modificato le impostazioni di visualizzazione nella vista singola, dice cambia l'ordinamento, il filtro o gli stili di disposizione, puoi fare clic Maggiori > Reimposta visualizzazione per ripristinare la visualizzazione singola predefinita.

1.3 Visualizzazione anteprima

Dopo aver aperto la cartella Posta in arrivo, è possibile modificarne la visualizzazione in anteprima facendo clic su Maggiori > Cambia punto di vista > Anteprima.

La visualizzazione di anteprima è simile alla visualizzazione singola, tranne per la disattivazione del riquadro di lettura. Visualizza l'elenco dei messaggi in una modalità ampia.
Nell'ampio elenco dei messaggi, ogni e-mail contiene due righe.
(1) La prima riga mostra tutti i campi di un'e-mail in una colonna, come da, oggetto, ricevuta, dimensione, flag, ecc. Non importa quante colonne hai aggiunto in questa vista, verranno visualizzate nell'elenco dei messaggi.
(2) È possibile visualizzare in anteprima il corpo del messaggio di un'e-mail nella seconda riga.

Note:
(1) La vista di anteprima è adatta per uno schermo ampio. Se restringi l'interfaccia di Outlook, la visualizzazione di anteprima cambierà la visualizzazione compatta senza leggere il riquadro automaticamente.
(2) Se hai modificato le impostazioni di visualizzazione nella vista di anteprima, se si dice cambia l'ordinamento, il filtro o gli stili di disposizione, puoi fare clic su Maggiori > Reimposta visualizzazione per ripristinare la visualizzazione di anteprima predefinita.


2. Personalizza la visualizzazione corrente: aggiungi colonne

Puoi facilmente modificare la cartella Posta in arrivo con le visualizzazioni preimpostate: compatta, singola e anteprima. Tuttavia, se queste visualizzazioni preimpostate non possono soddisfare le tue esigenze, puoi personalizzare la visualizzazione corrente. Questo tutorial ti mostrerà come aggiungere o rimuovere colonne dalla visualizzazione corrente.

2.1 Aggiungere una colonna nella vista corrente

Ad esempio, vuoi aggiungere il file Cc colonna nella vista corrente, puoi fare come segue:

1. Aprire la cartella di posta specificata (la cartella Posta in arrivo in questo caso) e fare clic su Maggiori > Aggiungere colonne.

2. Nella finestra di dialogo Mostra colonne, eseguire le seguenti operazioni:
(1) Selezionare la categoria specificata contenente la colonna dal file Seleziona le colonne disponibili da menu `A tendina. In questo caso, scegli Tutti i campi della posta;
(2) Nella Colonne disponibili casella di riepilogo, fare clic per selezionare la colonna specificata che verrà aggiunta. In questo caso, seleziona Cc.
(3) Fare clic su Aggiungi pulsante.

3. Ora il Cc colonna viene aggiunta alla casella di riepilogo a destra. Fare clic per selezionare Cc nella casella di riepilogo a destra e fare clic su Move Up pulsante per spostarlo nella posizione corretta.

4. Clicca il OK pulsante.

Finora, il Cc è stata aggiunta alla cartella di posta corrente. Vedi screenshot:

Note:
(1) Se la cartella specificata è nella visualizzazione compatta, potresti non ottenere la colonna aggiunta finché non spegni il riquadro di lettura o non lo sposti in fondo. Puoi fare clic Maggiori > Riquadro di lettura > sconto or Parte inferiore per disattivare il riquadro di lettura o spostarlo in fondo all'elenco dei messaggi.
(2) È possibile fare clic su Maggiori > Reimposta visualizzazione per ripristinare le impostazioni di visualizzazione predefinite.

2.2 Rimuovere una colonna dalla visualizzazione corrente

Esistono diversi metodi per rimuovere una colonna dalla visualizzazione corrente.

2.2.1 Rimuovere una colonna dalla visualizzazione corrente

Supponendo che la cartella Posta in arrivo sia attualmente visualizzata nella vista di anteprima e si desideri rimuovere il file Oggetto colonna da questa vista, puoi fare come segue:

1. Clic Maggiori > Aggiungere colonne per aprire la finestra di dialogo Mostra colonne.

2. Nella finestra di dialogo Mostra colonne, fare clic per selezionare la colonna che rimuovere nel file Mostra queste colonne in questo ordine casella di riepilogo e fare clic su Rimuovere pulsante.

3. Clicca il OK pulsante.

Ora la colonna Oggetto specificata viene rimossa dalla visualizzazione corrente.

2.2.2 Rimuovere una colonna dalla visualizzazione corrente con il menu di scelta rapida

Se la cartella Posta in arrivo si trova nella visualizzazione singola o nella visualizzazione di anteprima, è possibile rimuovere facilmente una colonna dalla visualizzazione con il menu di scelta rapida.
Nell'elenco dei messaggi, fare clic con il pulsante destro del mouse sull'intestazione di colonna specificata che si rimuoverà e selezionare Rimuovi questa colonna dal menu di scelta rapida.

Ora la colonna specificata viene rimossa dalla vista corrente contemporaneamente.

Note:: Se la cartella specificata si trova nella visualizzazione compatta, non è possibile fare clic con il pulsante destro del mouse sull'intestazione di una colonna finché non si disattiva il riquadro di lettura o lo si sposta in basso. Puoi fare clic Maggiori > Riquadro di lettura > sconto or Parte inferiore per disattivare il riquadro di lettura o spostarlo in fondo all'elenco dei messaggi.

2.2.3 Rimuovere una colonna dalla vista corrente trascinando e rilasciando

Se la cartella Posta in arrivo si trova nella visualizzazione singola o nella visualizzazione di anteprima, puoi anche rimuovere facilmente una colonna trascinando e rilasciando.

Nella parte superiore dell'elenco dei messaggi, fare clic sull'intestazione di colonna specificata che si rimuoverà, trascinarla ed estrarla dall'elenco dei messaggi. Quindi la colonna specificata viene rimossa immediatamente dalla vista corrente.

Note:: Se la cartella specificata si trova nella visualizzazione compatta, non è possibile trascinare un'intestazione di colonna fino a quando non si disattiva il riquadro di lettura o lo si sposta in fondo. Puoi fare clic Maggiori > Riquadro di lettura > sconto or Parte inferiore per disattivare il riquadro di lettura o spostarlo in fondo all'elenco dei messaggi.


3. Personalizza la visualizzazione corrente: organizza e raggruppa le email

Se non hai personalizzato la visualizzazione della cartella Posta in arrivo o ripristinato la visualizzazione predefinita, le e-mail vengono raggruppate e ordinate automaticamente in base alla data e all'ora di ricezione nell'elenco dei messaggi. Qui, questo tutorial ti mostrerà come organizzare o raggruppare le email in base a criteri diversi.

3.1 Organizzazione rapida (raggruppamento e ordinamento) delle e-mail

Puoi organizzare rapidamente le e-mail (raggruppare e ordinare le e-mail contemporaneamente) tramite i comandi di disposizione nella barra multifunzione e nell'elenco dei messaggi facilmente.

1. Dopo aver aperto la cartella Posta in arrivo, fare clic su Informazioni icona  nell'angolo in basso a destra del file Disposizione casella sul Maggiori Scheda, quindi fare clic su OK Mostra in gruppi per abilitare questa opzione.
Tip: Per impostazione predefinita, questa opzione è abilitata. Faresti meglio a controllare se è stato abilitato prima delle operazioni seguenti.

2. Quindi puoi organizzare rapidamente le e-mail facendo clic sui criteri nel file Disposizione casella sul Maggiori scheda.

Puoi anche organizzare rapidamente le e-mail nell'elenco dei messaggi facendo clic  nella parte superiore dell'elenco dei messaggi, quindi selezionare un criterio di disposizione nel file Organizzato da sezione nell'elenco a discesa. Vedi screenshot:

3.2 Email di gruppo con impostazioni di visualizzazione

È inoltre possibile configurare le impostazioni di visualizzazione e quindi raggruppare facilmente le email in base a uno o più criteri nella visualizzazione corrente.

1. Dopo aver aperto la cartella Posta in arrivo, fare clic su Maggiori > Visualizza le impostazioni.

2. Nella finestra di dialogo di apertura, fare clic su Raggruppa per pulsante.

3. Nella finestra di dialogo Gruppo per che si apre, eseguire le seguenti operazioni:
(1) Deselezionare il Raggruppa automaticamente in base alla disposizione opzione;
(2) Nella Raggruppa elementi per sezione, seleziona i criteri su cui raggrupperai le email in base all'elenco a discesa;
(3) Seleziona e controlla l'ordinamento di cui hai bisogno. In questo caso, controllo Ascendente.

Tip:
(1) Se non riesci a trovare i criteri di gruppo specificati nel passaggio precedente (2), puoi modificare la categoria del campo da Seleziona i campi disponibili da elenco a discesa, quindi selezionare i criteri di gruppo nel file Raggruppa elementi per nuovamente l'elenco a discesa.
(2) Se è necessario raggruppare le e-mail in base a più criteri, andare avanti per specificare i criteri di gruppo e l'ordinamento di seguito Poi da tutte le sezioni di cui hai bisogno.

4. Fare clic sul OK > OK successivamente.

Ora le e-mail sono raggruppate in base ai criteri specificati nell'elenco dei messaggi.

3.3 Note

(1) Se è necessario cancellare nuovamente il gruppo personalizzato e gli elementi del gruppo per data, fare clic su Maggiori > Data nello Disposizione casella sulla barra multifunzione o  > Data all'inizio dell'elenco dei messaggi.

(2) Se è necessario cancellare le impostazioni di visualizzazione personalizzate dalla visualizzazione corrente, fare clic su Maggiori > Reimposta visualizzazione sul nastro.


4. Personalizza la visualizzazione corrente: ordina le email

Dopo aver aperto la cartella della posta in arrivo, vedrai le e-mail automaticamente raggruppate e ordinate per data di ricezione nell'elenco dei messaggi. In alcuni casi, potresti voler ordinare le email con uno o più criteri. Qui, questo tutorial ti mostrerà la soluzione per ordinare le email nell'elenco dei messaggi.

4.1 Ordinamento rapido delle e-mail in base ai comandi di disposizione

Puoi ordinare rapidamente le email facendo clic sui comandi nel file Disposizione casella nella Maggiori scheda sulla barra multifunzione.

1. Ad esempio, se desideri ordinare le e-mail in base al mittente, devi fare clic su Informazioni icona  nell'angolo in basso a destra del file Disposizione casella sul Maggiori Scheda, quindi fare clic su OK Mostra in gruppi per disabilitarlo.

2. Quindi fare clic Da nello Disposizione casella per ordinare le e-mail in base al mittente e fare clic su Ordinamento inverso per invertire l'ordinamento corrente di cui hai bisogno.

Tip: Puoi anche fare clic sulla freccia  nella parte superiore dell'elenco dei messaggi, quindi specificare i criteri di ordinamento nel file Organizzato da sezione dell'elenco a discesa per ordinare le e-mail nell'elenco dei messaggi. E clicca Dalla A alla Z or Da Z a A nello  elenco a discesa o  nella parte superiore dell'elenco dei messaggi per invertire l'ordinamento.

4.2 Ordinamento rapido delle e-mail facendo clic sull'intestazione della colonna

Se le colonne vengono visualizzate nella vista, puoi fare clic su una determinata intestazione di colonna per ordinare rapidamente tutte le e-mail in base al campo a tuo agio.

Suggerimenti:
(1) Se la cartella Posta in arrivo è nella visualizzazione compatta, è possibile fare clic su Maggiori > Riquadro di lettura > sconto or Parte inferiore per visualizzare tutte le colonne.
(2) Se l'interfaccia di Outlook è troppo stretta per visualizzare tutte le colonne, le colonne scompariranno.

4.3 Ordinare le e-mail configurando le impostazioni di visualizzazione

È possibile configurare le impostazioni di visualizzazione e ordinare le e-mail in base a uno o più criteri in base alle proprie esigenze.

1. Dopo aver aperto la cartella Posta in arrivo, fare clic su Maggiori > Visualizza le impostazioni.

2. Nella finestra di dialogo Impostazioni di visualizzazione avanzate, fare clic su Riordina pulsante.

3. Nella finestra di dialogo Ordina che si apre, nel file Ordina gli elementi per sezione, seleziona i criteri di ordinamento principali dall'elenco a discesa e controlla l'ordinamento corretto di cui hai bisogno.

Suggerimenti:
(1) Se è necessario aggiungere criteri di ordinamento secondari, passare al primo Poi da sezione, selezionare i criteri di ordinamento secondari e l'ordinamento. Così fa il terzo e il quarto criterio di ordinamento.
(2) Se non è possibile trovare i criteri di ordinamento appropriati dall'elenco a discesa, è possibile modificare la categoria del campo dal Seleziona i campi disponibili da elenco a discesa, quindi specificare i criteri di ordinamento.

4. Clicca il OK successivamente per salvare le impostazioni di visualizzazione.

Ora tutte le e-mail vengono ordinate in base ai criteri di ordinamento specificati nell'elenco dei messaggi.

4.4 Note

1. Puoi cliccare Data nello Disposizione casella nella Maggiori scheda sulla barra multifunzione per cancellare l'ordinamento personalizzato e ripristinare l'ordinamento originale.

2. È possibile cancellare tutte le impostazioni di visualizzazione personalizzate dalla visualizzazione corrente facendo clic Maggiori > Reimposta visualizzazione.


5. Personalizza la visualizzazione corrente: filtra le email

Normalmente quando si visualizza la cartella Posta in arrivo nella visualizzazione compatta preimpostata, visualizzazione singola o visualizzazione di anteprima, tutte le e-mail vengono elencate nell'elenco dei messaggi. In effetti, puoi filtrare le e-mail e visualizzare le e-mail che soddisfano i criteri solo nell'elenco dei messaggi.

5.1 Filtro rapido delle email non lette

Dopo aver aperto la cartella Posta in arrivo, puoi fare clic su Non letto nella parte superiore dell'elenco dei messaggi per filtrare immediatamente tutte le e-mail non lette. E cancella il filtro facendo clic Tutti all'inizio dell'elenco dei messaggi.

Puoi anche fare clic sulla freccia  nella parte superiore dell'elenco dei messaggi per attivare il menu a discesa, quindi fare clic su Posta non letta or Posta menzionata dal menu a discesa per filtrare le e-mail non lette o menzionate e fare clic su Tutte le mail dal menu a discesa per cancellare il filtro.

5.2 Filtrare le email configurando le impostazioni di visualizzazione

È possibile modificare le impostazioni di visualizzazione per filtrare facilmente le e-mail in base a criteri specificati. Si prega di fare quanto segue:

1. Dopo aver aperto la cartella Posta in arrivo, fare clic su Maggiori > Visualizza le impostazioni.

2. Nella finestra di dialogo Impostazioni di visualizzazione avanzate, fare clic su Filtro pulsante.

3. Nella finestra di dialogo Filtro, puoi aggiungere uno o più criteri di filtro di cui hai bisogno.

(1) Nella scheda Messaggi, puoi aggiungere i seguenti criteri di filtro:

  • Cerca le parole: filtra le e-mail in base alle parole chiave specificate nell'oggetto o nel corpo del messaggio;
  • Da: filtra le email in base al mittente;
  • Invia a: filtra le email in base ai destinatari;
  • Dove sono: filtra le email che sono state inviate solo a me, filtra le email che sono state inviate in Cc a più persone incluso me o filtra le email che sono state inviate a più persone incluso me;
  • Ora: filtra le e-mail per ora di ricezione, ora di invio, ora di scadenza, ora di scadenza, ora di creazione o ora di modifica.

(2) Nella scheda Altre scelte, puoi aggiungere i seguenti criteri di filtro:

  • Categorie: filtra le email in base a una o più categorie;
  • Solo gli articoli che lo sono: filtra le email non lette o lette;
  • Solo articoli con: filtra le email con o senza allegati;
  • Di chi è l'importanza: filtra le email per stato di importanza;
  • Solo articoli che: filtra le email in base allo stato del flag;
  • Caso di corrispondenza: filtra le email con distinzione tra maiuscole e minuscole;
  • Dimensione: filtra le email in base alla dimensione del messaggio.

(3) Nella scheda Avanzate, puoi aggiungere più criteri di filtro personalizzati di cui hai bisogno.

Ad esempio, se desideri filtrare le email per destinatario Cc, puoi specificare i criteri di filtro come "Cc contiene l'indirizzo e-mail specificato"Nel Definisci più criteri sezione e fare clic Aggiungi alla lista per aggiungere questo criterio di filtro personalizzato al file Trova gli elementi che corrispondono a questi criteri casella di riepilogo.

È possibile aggiungere tutti i criteri di filtro necessari qui e la relazione logica tra questi criteri è E.

4. Clicca il OK pulsanti in successione per salvare le impostazioni del filtro.

Ora vedrai le e-mail filtrate e nell'elenco dei messaggi vengono elencate solo le e-mail che soddisfano tutti i criteri di filtro specificati.

Consiglio: Se filtri le email modificando le impostazioni di visualizzazione, puoi cancellare il filtro come segue: (1) Clicca Maggiori > Visualizza le impostazioni; (2) Nella finestra di dialogo Impostazioni vista avanzata, quindi fare clic su Filtro pulsante; (3) Nella finestra di dialogo Filtro, fare clic su Cancella tutto in primo luogo, quindi fare clic sul pulsante OK pulsante; (4) Infine fare clic su OK per chiudere la finestra di dialogo Impostazioni vista avanzata.

5.3 Note

È possibile cancellare tutte le impostazioni di visualizzazione personalizzate e ripristinare la visualizzazione predefinita facendo clic su Maggiori > Reimposta visualizzazione facilmente.


6. Personalizza la visualizzazione corrente - altre impostazioni

Dopo aver aperto una cartella di posta, dice cartella Posta in arrivo, è possibile modificare i caratteri e le impostazioni di visualizzazione tabella (righe e colonne) nell'elenco dei messaggi. Qui, in questo tutorial mostrerai come configurare altre impostazioni e personalizzare l'aspetto dell'elenco dei messaggi in Outlook.

6.1 Configurare altre impostazioni per modificare i caratteri e altre impostazioni della vista tabella

Supponendo che la cartella Posta in arrivo si trovi nella vista di anteprima e prenderò la Posta in arrivo, ad esempio, per configurare altre impostazioni per modificare il carattere e altre impostazioni di visualizzazione tabella per l'elenco dei messaggi.

1. Dopo aver aperto la cartella Posta in arrivo, fare clic su Maggiori > Visualizza le impostazioni.

2. Nella finestra di dialogo Impostazioni di visualizzazione avanzate, fare clic su Altre impostazionipulsante s.

3. Ora viene visualizzata la finestra di dialogo Altre impostazioni. È possibile configurare le impostazioni di visualizzazione in base alle proprie esigenze.

6.1.1 Carattere colonna

Questo pulsante cambierà il carattere, lo stile del carattere e la dimensione del carattere delle intestazioni delle colonne.

Nella finestra di dialogo Altre impostazioni, fare clic su Carattere colonna pulsante. Quindi nella finestra di dialogo Carattere, specificare il carattere, lo stile del carattere e la dimensione del carattere in successione come necessario e fare clic su OK pulsante per salvare le impostazioni del carattere.

Dopo aver salvato le impostazioni di visualizzazione, vedrai il carattere delle intestazioni delle colonne nell'elenco dei messaggi modificato come specificato.

6.1.2 Carattere riga

Questo pulsante cambierà il carattere, lo stile del carattere e la dimensione del carattere di ogni riga di posta elettronica nell'elenco dei messaggi.

Nella finestra di dialogo Altre impostazioni, fare clic su Carattere riga pulsante. Quindi nella finestra di dialogo Carattere, specificare il carattere, lo stile del carattere e la dimensione del carattere di cui hai bisogno e fare clic su OK pulsante.

Dopo aver salvato le impostazioni di visualizzazione, vedrai che ogni riga nell'elenco dei messaggi viene modificata e visualizzata con il carattere, lo stile del carattere e la dimensione del carattere specificati.

6.1.3 Consenti la modifica nella cella

Se spunti questo Consenti la modifica nella cella opzione nella finestra di dialogo Altre impostazioni e salva le modifiche alla visualizzazione, vedrai che ogni campo di una determinata email nell'elenco dei messaggi è modificabile. Fai semplicemente clic sul campo specificato e puoi aggiungere, rimuovere o modificare direttamente il contenuto di questo campo.

6.1.4 Mostra riga "nuovo elemento"

Dopo aver spuntato il Consenti la modifica nella cella nella finestra di dialogo Altre impostazioni, vedrai il file Mostra la riga "nuovo elemento" l'opzione è verificabile. Se abiliti questa opzione, verrà aggiunta una riga vuota nella parte superiore dell'elenco dei messaggi per consentirti di aggiungere facilmente un nuovo post.

6.1.5 Stile linea griglia

Per impostazione predefinita, le linee della griglia tra le e-mail sono solide. Puoi modificare lo stile della linea della griglia qui.

Nella finestra di dialogo Altre impostazioni, fare clic su Stile della linea della griglia casella e selezionare uno stile di linea della griglia dall'elenco a discesa.

Dopo aver salvato l'impostazione di visualizzazione, vedrai che le linee della griglia tra le email vengono modificate nello stile specificato nell'elenco dei messaggi.

6.1.6 Mostra elementi nei gruppi

Per impostazione predefinita, questa opzione è selezionata nella finestra di dialogo Altre impostazioni. Se disabiliti il ​​file Mostra elementi in gruppi opzione, i nomi dei gruppi verranno rimossi dall'elenco dei messaggi.

6.1.7 Carattere (anteprima messaggio)

Questo pulsante cambierà il carattere, lo stile del carattere e la dimensione del carattere dell'anteprima del messaggio nell'elenco dei messaggi.

Nella finestra di dialogo Altre impostazioni, fare clic su fonte nel pulsante Anteprima del messaggio sezione. Quindi nella finestra di dialogo Carattere, specificare il carattere, lo stile del carattere e la dimensione del carattere di cui hai bisogno e fare clic su OK pulsante.

Dopo aver salvato le impostazioni di visualizzazione, vedrai che i testi nell'anteprima del messaggio vengono visualizzati con il carattere, lo stile e la dimensione del carattere specificati nell'elenco dei messaggi.

6.1.8 Riquadro di lettura

Nella finestra di dialogo Altre impostazioni, controllare il file La giusta L'opzione visualizzerà il riquadro di lettura sul lato destro dell'elenco dei messaggi, controllando il Parte inferiore opzione visualizzerà il riquadro di lettura nella parte inferiore dell'elenco dei messaggi, durante il controllo sconto spegnerà il riquadro di lettura.

6.1.9 Usa layout compatto con larghezze inferiori a n caratteri

Questa opzione è selezionata per impostazione predefinita nella finestra di dialogo Altre impostazioni. Se questa opzione è abilitata, la visualizzazione corrente passerà automaticamente alla visualizzazione compatta quando l'interfaccia di Outlook è troppo stretta per visualizzare il numero di caratteri specificato.
Se questa opzione è disabilitata, puoi selezionare Usa sempre layout a riga singola or Usa sempre layout compatto di cui hai bisogno.

6.1.10 Mostra i messaggi da tutte le cartelle nei gruppi di conversazioni espanse

Se abiliti questa opzione e organizzi i messaggi di posta elettronica per thread di conversazione nella visualizzazione corrente, i messaggi di posta elettronica da altre cartelle verranno visualizzati nelle conversazioni espanse solo se questi messaggi appartengono ai thread di conversazione.

6.1.11 Mostra i gruppi di conversazioni utilizzando la visualizzazione Rientrata classica

Se abiliti questa opzione e organizzi le e-mail per thread di conversazione nella visualizzazione corrente, le risposte vengono rientrate automaticamente sotto le e-mail a cui hai risposto nelle conversazioni.

Note

1. Se la cartella della posta si trova nella visualizzazione compatta, alcune delle impostazioni di visualizzazione precedenti potrebbero non avere effetto finché non sposti il ​​riquadro di lettura in fondo all'elenco dei messaggi o disattivi il riquadro di lettura.

2. Indipendentemente dal numero di impostazioni di visualizzazione personalizzate che hai effettuato, puoi cancellarle rapidamente tutte facendo clic Maggiori > Reimposta visualizzazione.


7. intestazione uno

È comune utilizzare la formattazione condizionale per evidenziare automaticamente celle, righe o colonne in Excel. Simile a quello in Excel, possiamo anche applicare la formattazione condizionale per evidenziare automaticamente le e-mail in Outlook. Questo tutorial ti mostrerà come utilizzare la formattazione condizionale in Outlook.

7.1 Applicare la formattazione condizionale per evidenziare automaticamente le e-mail

Supponendo di dover evidenziare automaticamente tutte le e-mail di un determinato mittente nella Posta in arrivo, possiamo applicare la formattazione condizionale per farlo come segue:

1. Dopo aver aperto la cartella Posta in arrivo, fare clic su Maggiori > Visualizza le impostazioni.

2. Nella finestra di dialogo Impostazioni di visualizzazione avanzate, fare clic su Formattazione condizionale pulsante.

3. Ora viene visualizzata la finestra di dialogo Formattazione condizionale. Fare clic su Aggiungi e quindi digita un nuovo nome per la regola di formattazione condizionale nel file Nome scatola.

Tip: Se è necessario modificare una regola esistente, fare clic per evidenziare la regola nel file Regole per questa visualizzazione casella di riepilogo.

4. Andare avanti per fare clic su fonte nella finestra di dialogo Formattazione condizionale. Quindi nella finestra di dialogo Carattere, specificare il carattere, lo stile del carattere, la dimensione del carattere, il colore del carattere, ecc. Di cui hai bisogno e fare clic su OK pulsante.

5. Andare avanti per fare clic su Condizione nella finestra di dialogo Formattazione condizionale. Quindi nella finestra di dialogo Filtro, specifica i criteri di filtro di cui hai bisogno e fai clic su OK pulsante.

Tip: Nel mio caso, digito l'indirizzo email del mittente specificato nel file Da campo nella finestra di dialogo Filtro.

6. Fare clic sul OK pulsanti in successione per salvare le impostazioni e chiudere le finestre di dialogo.

Ora nell'elenco dei messaggi, vedrai che tutte le email che soddisfano i criteri specificati vengono evidenziate automaticamente.

7.2 Note

1. È possibile cancellare la regola di formattazione condizionale specificata come segue: (1) Clicca Maggiori > Visualizza le impostazioni; (2) Clicca Formattazione condizionale pulsante nella finestra di dialogo Impostazioni vista avanzata; (3) Nella finestra di dialogo Formattazione condizionale, fare clic per selezionare la regola di formattazione condizionale e fare clic su Elimina pulsante; (4) Clicca su OK pulsanti per salvare le modifiche.

2. È possibile cancellare tutte le impostazioni di visualizzazione personalizzate e ripristinare la visualizzazione predefinita facendo clic su Maggiori > Reimposta visualizzazione.


8. Personalizza la vista corrente - formatta le colonne

Come sai, le email vengono elencate in una grande tabella nell'elenco dei messaggi. È possibile configurare le impostazioni di visualizzazione per modificare il formato di visualizzazione delle colonne, come l'allineamento, la larghezza della colonna, l'etichetta e così via nella tabella.

8.1 Specificare i formati di visualizzazione per ogni colonna (campo)

Supponendo che la Posta in arrivo si trovi nella visualizzazione di anteprima, è possibile specificare i formati di visualizzazione per colonne o campi nell'elenco dei messaggi come segue:

1. Dopo aver aperto la cartella Posta in arrivo, fare clic su Maggiori > Visualizza le impostazioni.

2. Nella finestra di dialogo Impostazioni di visualizzazione avanzate, fare clic su Formato colonne pulsante.

3. Ora viene visualizzata la finestra di dialogo Formato colonne. Configura e modifica le opzioni di cui hai bisogno:

(1) Nella Campi disponibili casella di riepilogo, fare clic per selezionare la colonna che verrà modificata.

(2) Fare clic su Formato casella e seleziona lo stile di formato corretto di cui hai bisogno dall'elenco a discesa.
Tip: Le opzioni di Formato l'elenco a discesa varia in modo significativo a seconda della colonna selezionata nel file Campi disponibili casella di riepilogo.

(3) Se è necessario rinominare la colonna, digitare un nome nel file etichetta scatola.

(4) Nella Larghezza sezione, è possibile configurare per mostrare la colonna specificata in una larghezza fissa o in una larghezza dinamica in base al contenuto di questo campo di posta elettronica.
Tip: Anche se hai specificato la larghezza fissa, il valore fisso cambierà automaticamente quando modifichi la larghezza dell'interfaccia di Outlook, attivi o disattivi altre sezioni come il riquadro delle cartelle, l'elenco delle cose da fare, ecc.

(5) Nella allineamento sezione, modificare l'allineamento nella colonna specificata. Sono disponibili tre stili di allineamento: Sinistra, Centro e Destra.

4. Dopo aver terminato le impostazioni, fare clic su OK pulsanti in successione per salvare le impostazioni e chiudere le finestre di dialogo.

Ora nell'elenco dei messaggi vedrai la colonna specificata visualizzata nel nuovo formato.

8.2 Note

1. Alcune delle impostazioni di visualizzazione precedenti potrebbero non avere effetto quando il riquadro di lettura viene visualizzato a destra dell'elenco dei messaggi. In questa situazione, è possibile disattivare il riquadro di lettura o spostarlo in fondo all'elenco dei messaggi facendo clic su Maggiori > Riquadro di lettura > sconto or Parte inferiore.

2. È possibile cancellare rapidamente tutte le impostazioni e i formati di visualizzazione personalizzata facendo clic su Maggiori > Reimposta visualizzazione.


9. Reimposta visualizzazione corrente

Se in una cartella sono state configurate impostazioni di visualizzazione personalizzate, come aggiungere colonne, modificare criteri di gruppo, criteri di ordinamento o filtrare i messaggi di posta elettronica, ecc., È possibile ripristinare rapidamente le impostazioni di visualizzazione predefinite in Outlook.

9.1 Ripristina la visualizzazione corrente

1. Aprire la cartella specificata che si ripristinerà alle impostazioni di visualizzazione predefinite e fare clic su Maggiori > Reimposta visualizzazione.

2. Nella finestra di dialogo di Microsoft Outlook che si apre, fare clic su pulsante.

Ora la cartella di apertura viene ripristinata immediatamente alle impostazioni di visualizzazione predefinite.

Ripristina la visualizzazione di una determinata visualizzazione

È inoltre possibile applicare i passaggi seguenti per ripristinare le impostazioni di visualizzazione di una determinata visualizzazione.

1. Apri la cartella specificata e fai clic su Maggiori > Cambia punto di vista > Gestisci visualizzazioni.

2. Nella finestra di dialogo Gestisci tutte le visualizzazioni, fare clic per selezionare la visualizzazione specificata che verrà ripristinata e fare clic su Reimposta pulsante.

3. Nella finestra di dialogo di Microsoft Outlook che si apre, fare clic su pulsante.

Finora, la vista specificata è stata ripristinata. Chiudi la finestra di dialogo Gestisci tutte le visualizzazioni di cui hai bisogno.


Altri articoli ...


Kutools for Outlook: porta 100 funzionalità avanzate in Outlook e semplifica notevolmente il lavoro!

  • Auto CC / BCC dalle regole durante l'invio di e-mail; Avanzamento automatico Email multiple personalizzate; Risposta automatica senza server di scambio e più funzioni automatiche ...
  • Avviso BCC - mostra il messaggio quando provi a rispondere a tutti se il tuo indirizzo e-mail è nell'elenco BCC; Ricorda quando mancano allegatie altre funzioni di promemoria ...
  • Rispondi (tutti) con tutti gli allegati nella conversazione di posta; Rispondi a molte email in secondi; Aggiunta automatica di saluto quando rispondi; Aggiungi la data all'oggetto ...
  • Strumenti per gli allegati: gestisci tutti gli allegati in tutti i messaggi, Scollegamento automatico, Comprimi tutto, Rinomina tutto, Salva tutto ... Rapporto rapido, Conta le email selezionate...
  • E-mail spazzatura potenti per abitudine; Rimuovi messaggi e contatti duplicati... Consentono di fare in modo più intelligente, veloce e migliore in Outlook.
girato kutools outlook scheda kutools 1180x121
girato kutools outlook kutools plus tab 1180x121
 
Say something here...
symbols left.
You are guest
or post as a guest, but your post won't be published automatically.
Loading comment... The comment will be refreshed after 00:00.

Be the first to comment.